martedì
26 settembre 2017

07:36

Milano: Nessun dato
Dow Jones: Nessun dato
Nasdaq: Nessun dato

Frank Merenda a Treviso

Appuntamento Martedì 26 Settembre, Hotel Maggior Consiglio (Via Terraglio 140), Treviso. Check-in ore 9:00, inizio ore 9:30, fine ore 12:30 Frank Merenda, probabilmente il formatore vendita più importante d’Europa in questo momento, sbarca finalmente a Treviso con il suo controverso...Vai →

Qualità dell’acqua e delle falde in Polesine

Alla Camera in discussione l’interrogazione al Ministro dell’Ambiente e della Salute del deputato democratico polesano Diego Crivellari “Domani in aula alla Camera dei Deputati sarà  in discussione la qualità delle falde e dell’acqua in Polesine. La discussione prende le mosse...Vai →

Il commento

Genova per noi? Un macello!

E per “loro”? Un esperimento repressivo ben riuscito, presumibilmente di Gianni Sartori Le recenti dichiarazioni dell’attuale capo della polizia, Gabrielli, hanno suscitato emozione tra molti sinceri democratici (sia detto senza ironia). A mio avviso, se non proprio inutili, risultano comunque tardive e...Vai →

Frank Merenda a Treviso

Appuntamento Martedì 26 Settembre, Hotel Maggior Consiglio (Via Terraglio 140), Treviso. Check-in ore 9:00, inizio ore 9:30, fine ore 12:30 Frank Merenda, probabilmente il formatore vendita più importante d’Europa in questo momento, sbarca finalmente a Treviso con il suo controverso...Vai →

Storie in cattedra

Imparare non è mai stato così divertente Un progetto che rivoluziona – e svecchia – la didattica: “Storie in cattedra”. Non poteva che essere l’ultima esilarante creatura sfornata dai Barabao – Teatro di movimento e creazione – La compagnia di...Vai →

Mark Frechette, l’attore-carpentiere ribelle

La morte di Mark Frechette (nel 1975) rimane un mistero di Gianni Sartori Poliziotto: Su le mani! Sergente: Che giornata! Quindi si rivolge a Mark per attuare la normale registrazione. Sergente: Nome? Mark: Karl Marx Sergente: come si scrive? Mark: M-A-R-X Sulla macchina da scrivere il...Vai →

LIBRI CONSIGLIATI #346

Disadorna e altre storie Dario Franceschini € 15,00 2017, 91 p., brossura La nave di Teseo (Collana: Oceani) Sono atmosfere rarefatte e surreali a fare da sfondo ai racconti di “Disadorna”. Seguendo quel tocco lieve e ironico che contraddistingue il realismo...Vai →

LIBRI CONSIGLIATI #345

1968. Dal Vietnam al Messico. Diario di un anno cruciale Oriana Fallaci € 20,00 2017, 452 p., rilegato Rizzoli (Collana: Saggi italiani) «Ricordo l’estate del 1968. Rientrai a New York dodici ore dopo l’assassinio di Robert Kennedy. In aprile Martin Luther...Vai →

3° Concorso fotografico “Asiago Foliage”

Nei giorni 21 e 22 ottobre p.v. ad Asiago si terrà la terza edizione dedicata all’evento autunnale per eccellenza. Questo periodo dell’anno offre uno spettacolo di incomparabile bellezza con colori e profumi particolari che si possono trovare sia nel centro...Vai →

Al via il concorso fotografico “Padova Meraviglia”

É iniziato il 15 settembre il concorso fotografico “Padova meraviglia”. É un photo contest organizzato dal Consorzio DMO Padova in collaborazione con il quotidiano “Il Mattino di Padova” e il patrocinio del corso di laurea in Discipline dell’Arte, Musica e...Vai →

Tutti soggetti all’amore di Dio

A cura di don Ivano Maddalena (Matteo 20,1 – 16) 1Il regno dei cieli è simile a un padrone di casa che uscì all’alba per prendere a giornata lavoratori per la sua vigna. 2Si accordò con loro per un denaro al...Vai →

Noi italiani

Dal Brasile una simpatica vignetta del nostro amico e collaboratore Carlos Henrique Iotti.

Due tre cose che so del G.A.L. (e dello Stato)

di Gianni Sartori La recente pubblicazione, anche in italiano,  del libro “Patria” di Fernando Aramburu (comunque scritto bene, mantiene costante la “tensione narrativa”, ci parla della comune sofferenza che avvolge la condizione umana e si legge d’un fiato…) è stata...Vai →

I fascisti? Due, tre cose che so di loro…

di Gianni Sartori Il presente testo, alquanto frammentario, è frutto di una conversazione (a tratti un soliloquio), interrotta e alimentata da qualche domanda, in margine a un incontro-dibattito. Senza alcuna pretesa di ordine e sistematicità, tantomeno completezza. Quindi non aspettatevi...Vai →