giovedì
30 giugno 2016

21:29

  • Loading stock data...
  • Loading stock data...
  • Loading stock data...

Il commento

“Il Popolo Veneto” si rifà il look

Carissimi lettori, prosegue l’opera di restyling de “Il Popolo Veneto”; dopo il sito internet è il turno dei social-network: facebook (clicca qui), twitter (clicca qui) e google+ (clicca qui). Andiamo a vedere nel dettaglio i cambiamenti. Per quanto riguarda l’immagine di copertina abbiamo utilizzato la testata originale adottata a partire dal 1923. Come sottotitolo, per sottolineare il legame sentimentale e di continuità con l’antica pubblicazione, la dicitura “Giornale italiano fondato nel 1921”. Il tutto è fregiato da una fascetta tricolore, mentre sullo sfondo blu si può intravedere Venezia con il caratteristico campanile di San Marco. Invece, per quanto riguarda l’immagine di profilo abbiamo utilizzato un erinnofilo pubblicato da “Il Popolo Veneto” sempre degli anni venti, ovvero un bollo chiudi lettera...Vai →

Il SETTIMANALE
Omicidio politico. Cui prodest?

di Emanuele Bellato L’omicidio politico non è una novità dei nostri tempi. Dall’uccisione di Giulio Cesare a quella di Jo Cox sono scorsi fiumi di sangue. Senza andare troppo

LIBRI CONSIGLIATI #280

Fare è innovare. Il nuovo lavoro artigiano Stefano Miceli € 11,00 2016, 128 p., ill., brossura Il Mulino (collana Farsi un’idea) A lungo considerato un relitto del passato, superato da forme più moderne di organizzazione industriale, il lavoro artigiano sta conoscendo...Vai →

LIBRI CONSIGLIATI #279

La paura è un peccato. Lettere da una vita straordinaria Fallaci Oriana € 20,00 2016, 359 p., ill., rilegato Rizzoli “Scrivere è un ben bizzarro processo creativo. Un’ossessione, una forma di follia. Ma così è.” Oriana Fallaci odiava scrivere lettere...Vai →

Borse di studio sul paesaggio

E’ aperta la seconda edizione del bando promosso dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche rivolto a laureati e post laureati le domande devono pervenire entro il 31 agosto 2016 Treviso – La Fondazione Benetton Studi Ricerche, nel quadro delle attività di ricerca...Vai →

Papa Francesco: “Migranti persone come tutti”

Dopo aver recitato l’Angelus papa Francesco ha ricordato che in occasione della solennità della Pentecoste secondo il calendario giuliano seguito dalla Chiesa Ortodossa, ha avuto inizio a Creta il Concilio Panortodosso. “Uniamoci – ha detto Bergoglio – alla preghiera dei...Vai →