lunedì
11 dicembre 2017

22:00

Funzioni Giudiziarie: Informativa periodica della Fondazione Nazionale dei Commercialisti

Pubblicato ieri (30 novembre 2017) il secondo numero dopo l’uscita di luglio scorso. Il prossimo 4 dicembre 2017 verrà presentato lo speciale “La Riforma del d.lgs. n. 159/2011.  Antimafia, corruzione e nuovi mezzi di contrasto”, a cui hanno contribuito G. Tona (Magistrato, Corte di Appello di Caltanissetta, consulente commissione parlamentare Antimafia) e F. Menditto (Magistrato, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli)

La Fondazione Nazionale dei Commercialisti ha pubblicato ieri, giovedì 30 novembre 2017,  l’informativa periodica “Funzioni giudiziarie”. Questo secondo numero, che segue l’uscita di luglio scorso, è incentrato sulla ricognizione dell’attività istituzionale svolta dal CNDCEC (Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili), sulle tematiche di maggiore interesse e attualità e sulle modalità di attuazione delle linee programmatiche già individuate nel programma di area delle funzioni giudiziarie. 

L’informativa è divisa in varie sezioni.

Il lavoro svolto dal Consiglio Nazionale viene pubblicato nella “Attività del CNDCEC” dove sono inseriti i documenti, le proposte di emendamento presentate e i progetti avviati in collaborazione con le Istituzioni. Tra questi il documento “Impresa ed economia criminale. Il ruolo del commercialista” presentato a settembre scorso in un convegno nazionale tenutosi a Montesilvano(Pescara).

Particolare attenzione è stata accordata alla materia delle “Esecuzioni” e, in particolare, al regime di entrata in vigore delle previsioni contenute nel novellato art. 179-ter Disp. Att. c.p.c., come modificato dall’art. 5-bis del d.l. n. 59/2016, che hanno rivisitato le modalità di formazione degli elenchi dei delegati alle vendite e che hanno coniato nuovi criteri di formazione e aggiornamento per i professionisti interessati.

La sezione “Giurisprudenza e Prassi” è una aggiornata rassegna delle prassi e delle pronunce giurisprudenziali più recenti emesse in relazione a questioni discusse e controverse su alcune tematiche afferenti all’area di delega, anche in considerazione dell’evoluzione non sempre sistematica del formante legislativo. Tra gli argomenti, Competenza delle sezioni specializzate in materia d’impresa, Procedimenti di composizione della crisi da sovraindebitamento, Arbitrato societario, Usura, Amministrazione giudiziaria dei beni sequestrati e confiscati.

Completa l’Informativa la sezione “Novità” che raccoglie le notizie attinenti ai più recenti provvedimenti normativi di immediato interesse e di recente pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Inoltre, si segnala che verranno dedicati all’analisi delle modifiche apportate dalla legge 17 ottobre 2017, n. 161 alla legislazione antimafia gli approfondimenti dello Speciale “La Riforma del d.lgs. n. 159/2011.  Antimafia, corruzione e nuovi mezzi di contrasto”, a cui hanno contribuito G. Tona (Magistrato, Corte di Appello di Caltanissetta, consulente commissione parlamentare Antimafia) e F. Menditto (Magistrato, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli).

Lo Speciale seguirà questo numero dell’Informativa e verrà presentato il prossimo 4 dicembre.

L’informativa completa è disponibile online sul sito della Fondazione Nazionale dei Commercialisti (www.fondazionenazionalecommercialisti.it ).

 

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

Avvisami
avatar
wpDiscuz