lunedì
18 giugno 2018

20:50

Macabor pubblica il libro della poetessa francese Laure Gauthier

In edizione bilingue, con testo francese a fronte, Macabor Editore pubblica, nella bella collana «I fiori di Macabor» diretta da Bonifacio Vincenzi (vi sono apparsi, fra gli altri, testi di Marina Pizzi e Lucia Gaddo Zanovello), La città dolente della poetessa francese Laure Gauthier. L’opera è stata egregiamente tradotta da Gabriella Serrone.

“L’indagine di Gauthier – scrive Vincenzi nella prefazione – arroventa gli interrogativi dando voce a figure dentro di lei che ridicono, come possono, cose già dette e fatte chissà dove e chissà quando e non competendo con la realtà, guadagnano una loro libertà espressiva reale quanto oscura, disponibile, però, a rinquadrare il passato, il presente e finanche il futuro, nel regno della pagina.”

In una confluenza di sguardi, sensazioni e sentimenti la Gauthier tenta di dimostrarci, scavando nelle ferite, quanto il male di vivere si sia radicato nella nostra quotidianità.

Link (clicca qui)

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami