sabato
26 maggio 2018

14:03

15 maggio: Vicenza Jazz con Dado Moroni, Enrico Pieranunzi e Bobby Watson

I riflettori saranno spesso puntati sul pianoforte nel corso dell’edizione 2018 del festival New Conversations – Vicenza Jazz. Martedì 15 maggio al Teatro Olimpico (ore 21) addirittura con una molteplicità di prospettive grazie al doppio set. Sul palcoscenico dell’Olimpico si avvicenderanno due grandi pianisti italiani. Dado Moroni, in duo col bassista Darryl Hall, renderà omaggio a Jimmy Blanton (nel centenario della nascita del primo grande solista di contrabbasso nella storia del jazz). A seguire, Enrico Pieranunzi guiderà un quartetto impreziosito dalla presenza del sassofonista Seamus Blake (oltre che di Luca Bulgarelli al contrabbasso e Jorge Rossy, già storico batterista del trio di Brad Mehldau).

Una colonna portante del jazz afroamericano arriverà invece al Jazz Café Trivellato – Bar Borsa, alle ore 22: il sassofonista Bobby Watson con il quartetto “Made in America”, con Stephen Scott al pianoforte, Curtis Lundy al contrabbasso ed Eric Kennedy alla batteria.

Il festival New Conversations – Vicenza Jazz 2018 è organizzato dal Comune di Vicenza, Assessorato alla Crescita e dalla Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, in coproduzione con Trivellato Mercedes Benz e in collaborazione con il Bar Borsa.


Concerti di martedì 15 maggio

Teatro Olimpico, ore 21
Dado Moroni & Darryl Hall Duo
Dado Moroni (pianoforte), Darryl Hall (contrabbasso)
Enrico Pieranunzi Quartet feat. Seamus Blake
Enrico Pieranunzi (pianoforte), Seamus Blake (sax),
Luca Bulgarelli (contrabbasso), Jorge Rossy (batteria)

Jazz Café Trivellato – Bar Borsa, ore 22
Bobby Watson Quartet “Made in America”
Bobby Watson (sax alto), Stephen Scott (pianoforte),
Curtis Lundy (contrabbasso), Eric Kennedy (batteria)

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami