sabato
26 maggio 2018

14:14

Baroque Experience 2018: “Rivaux. Fuochi e virtuosismi”

Venerdì 25 e sabato 26 maggio alle 21, a Villa Emo di Fanzolo di Vedelago (TV), si concluderà Baroque Experience 2018 con il terzo e ultimo concerto della rassegna

Il controtenore Carlo Vistoli, accompagnato da Baroquip, orchestra barocca di Treviso, si misurerà con il dualismo vocale degli evirati cantori protagonisti delle opere principali di G. F. Händel: dall’overture del Giulio Cesare in Egitto a una scelta di recitativi e arie dall’Orlando e celebri estratti del Tamerlano.

Il viaggio musicale proposto in questo duplice appuntamento, che concluderà la terza edizione del festival promosso da Antiqua Vox, condurrà il pubblico sulle tracce dei principali interpreti delle opere di Händel. Dal noto Senesino (Francesco Bernardi 1686-1758), voce tra le più amate al tempo dopo Farinelli, ai meno conosciuti Lucchesino (Andrea Pasini o Pazzini nato nel 1690), Gaetano Berenstadt (1687-1734) e Francesca Bertolli (1710-1767). Sono tutte voci di contralto – acrobatiche e ambigue, trasformiste e androgine – che raccontano un mondo avventuroso, dove a fare la differenza è unicamente il talento.

Come scrive Elena Filini, a cui è affidato il coordinamento artistico della rassegna, nello star system inaugurato dal Barocco: “A contare sono soprattutto loro, i divi dell’opera […] Rivali in scena, e a volte non solo”.

Biglietto intero: Euro 20; biglietto ridotto per studenti under 30: Euro 15.

I biglietti si possono acquistare:

  • sul sito www.vivaticket.it
  • presso la sede di Antiqua Vox (dal lunedì al venerdì 8.30-14.30)
  • la sera stessa nel luogo in cui si svolge il concerto.

Hashtag di riferimento: #BaroqueExperience2018 #Baroquip

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami