martedì
26 settembre 2017

07:34

Fratta Polesine: Giuliano Palma chiude “Tra ville e giardini”

Con il concerto di Giuliano Palma “Groovin’ tour” di martedì 22 agosto alle 21.30 in Villa Badoer a Fratta Polesine si conclude l’edizione 2017 della rassegna Tra ville e giardini”. Giuliano Palma noto per le straordinarie versioni di monumenti musicali Anni ’60 e ’70 rivisitati in chiave ska, si esibirà nei brani che lo hanno reso celebre e nei nuovi titoli dell’ultimo album da solista, “Groovin’” (2016). “Groovin’” si può identificare nel “presobenismo”, l’atteggiamento di chi vuole affrontare la vita con energia e positività, nel caso di Giuliano Palma è un voler stare bene ritrovando leggerezza e vitalità grazie alla musica. Groove non è altro che una soluzione ritmica che coinvolge. Ed è questo coinvolgimento emozionale nel ritmo che prende e diverte, il messaggio e l’obiettivo del concerto “Groovin’ tour”. La voce inconfondibile di Giuliano Palma che per le sue doti vocali viene soprannominato “The king”, la sua istrionica presenza scenica, la passione che mette nella musica, fanno il resto. In scaletta ci sarà la funky cover di “Una splendida giornata” di Vasco Rossi, ma anche “Eternità” dei Camaleonti, il brano originale “Un pazzo come me”, “Don’t go breaking my heart” di Elton John e un’infilata di altri titoli immortali. “Tra ville e giardini 2017” è la rassegna itinerante, promossa dalla Provincia nell’ambito dell’accordo di programma con Regione Veneto, organizzata dall’Ente Rovigo Festival, col contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo e la collaborazione di 14 comuni polesani. L’edizione ha il supporto nell’attività di comunicazione turistica nazionale del Rovigo convention & visitors bureau. Biglietto unico d’ingresso 10 euro.

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

Avvisami
avatar
wpDiscuz