martedì
12 dicembre 2017

03:30

Alì Family Run di San Donà di Piave da record

 

3600 al via questa mattina nella corsa dedicata a scuole e famiglie, prima tappa di avvicinamento alla 32^ Huawei Venicemarathon del prossimo 22 ottobre. L’I.T.C.S. “Alberti” si conferma per il terzo anno Istituto più numeroso con 914 iscritti

Venezia, 7 ottobre 2017 – Una splendida giornata di sole ha baciato questa mattina una folla di studenti e famiglie che hanno dato vita alla Alì Famly Run di San Donà, la prima delle tre manifestazioni dedicate alla promozione sportiva nelle scuole e sul territorio, e tappe di avvicinamento alla 32^ Huawei Venicemarathon del prossimo 22 ottobre. 

Erano in 3600 al via, numero record di partecipanti. Invogliati dalla bella giornata di sole, infatti, in moltissimi questa mattina si sono presentati in Piazza Indipendenza per non perdersi questa grande occasione di festa, sport e solidarietà. 

La corsa è scattata alle 10, con al via anche il sindaco di San Donà Andrea Careser e il vice sindaco Luigi Trevisiol. Tutti rigorosamente in t-shirt bianca, offerta dai Supermercati Alì & Aliper e con il pettorale Huawei – Banco BPM.

Per il terzo anno consecutivo, la scuola che si è aggiudicata il Trofeo Banco BPM, consegnato dal rappresentante Edoardo Rivola, è stato l’I.T.C.S. “L.B. Alberti” con 914 partecipanti, seguito dall’Istituto Comprensivo “I. Nievo” con 816 e dall’istituto Comprensivo “L. Schiavinato” con 630.

La maggior parte del ricavato delle iscrizioni verrà destinato agli istituti scolastici partecipanti per iniziative didattiche e a favore del progetto di Alex Zanardi Obiettivo3, che mira a reclutare, avviare e sostenere concretamente ed economicamente persone disabili che vogliono iniziare ad intraprendere un’attività sportiva.

“Non poteva iniziare in modo migliore il percorso di avvicinamento alla 32^ Huawei Venicemarathon – ha commentato il Presidente del Venicemarathon Club Piero Rosa Salva – record di presenze e tanto entusiasmo che ci hanno trasmesso molta carica per proseguire nel nostro impegno organizzativo. L’Alì Family Run di San Donà è stata inserita solo 5 anni fa nel nostro programma, ed è quindi la più giovane delle tre, ma gli ottimi risultati di questa mattina hanno davvero sorpreso tutti. Se queste tre manifestazioni sono così apprezzate è soprattutto merito di chi collabora nell’organizzazione, delle scuole e degli sponsor, come Alì Aliper e Banco BPM, che credono in questo progetto e lo sostengono con impegno, così come le rispettive amministrazioni comunali”.

La prossima Alì Family Run, quella della Riviera del Brenta, è in programma sabato 14 ottobre con ritrovo ore 9 e partenza ore 10 dal campo sportivo “Walter Martiri” di Dolo , mentre la terza e ultima tappa sarà la Alì Family Run del Parco San Giuliano di Mestre in programma sabato 21 ottobre.

Supportano e credono fermamente in questo progetto di promozione sportiva importanti aziende nazionali e locali. Sono sponsor delle Alì Family Run: i Supermercati Alì & Aliper (title sponsor). Main sponsor: Banco BPM, Huawei, Cetilar, San Benedetto AquaVitamin, Salvelox, Fish Factor, Toyota, RDS 100% Grandi Successi, Official partner: Porto di Venezia, Venezia Unica, Actv, Veritas, Official suppliers: Zuegg, Palmisano, Battaglio, Castellano, Il Gazzettino. 

Il progetto Alì Family Run gode del patrocinio di: Regione Veneto, Città Metropolitana di Venezia, Comune di Dolo. Comune di Stra, Comune di Fiesso d’Artico, Comune di Mira, Città di San Donà di Piave, Coni Veneto, Fidal Comitato Provinciale di Venezia, Autorità Portuale di Venezia, Istituzione Boschi e Grandi Parchi, Camera di Commercio di Venezia e Rovigo, MIUR Veneto, Atletica Riviera del Brenta, Atletica Mirafiori.

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

Avvisami
avatar
wpDiscuz