sabato
21 ottobre 2017

04:57

Nave Amerigo Vespucci in sosta a Venezia dal 13 al 20 ottobre

Terminata la campagna d’istruzione estiva, la nave scuola prosegue la navigazione attorno all’Italia e arriva in laguna a pochi giorni dall’apertura Regional Seapower Symposium (RSS) 

Dal 13 al 20 ottobre la Nave Scuola Amerigo Vespucci, della Marina Militare, farà sosta nel porto di Venezia per proseguire la navigazione che in questo periodo la vede protagonista attorno all’Italia.

La sosta sarà anche l’occasione per il prestigioso veliero di ospitare a bordo alcuni degli eventi legati al “XI Regional Seapower Symposium”, il forum marittimo internazionale biennale delle Marine del Mediterraneo e di Marine di altre aree del mondo.

La scorsa estate Nave Vespucci ha svolto la Campagna d’Istruzione estiva a favore degli Allievi Ufficiali dell’Accademia Navale di Livorno e, dopo una impegnativa traversata atlantica spinta dagli Alisei, è tornata a distanza di 16 anni negli Stati Uniti e in Canada, dove a Montreal ha ospitato a bordo il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione delle celebrazioni del “150° anniversario della confederazione canadese”.

Al termine della Campagna d’istruzione, la “nave più bella del mondo” è ripartita a fine settembre da Livorno per effettuare la navigazione attorno al nostro Paese che l’ha già vista accogliere a bordo circa 14.000 visitatori nel corso delle prime tre soste di Civitavecchia, Chioggia e Castellammare di Stabia, città campana luogo delle sue origini dove ben 86 anni fa, sotto la supervisione del Direttore e responsabile della progettazione, tenente di vascello del Genio Navale Francesco Rotundi, fu impostata, costruita e varata.

Sabato 14 ottobre, alle ore 11.00, il Comandante della nave, Capitano di Vascello Roberto Recchia, terrà una conferenza stampa a bordo alla presenza del Presidente dell’Autorità portuale del Sistema del Mare Adriatico Settentrionale, Pino Musolino, dell’Assessore Paolo Romor del Comune di Venezia e del Contrammiraglio Marcello Bernard, Comandante dell’Istituto di Studi Militari Marittimi di Venezia, per presentare la nave e introdurre il progetto “Wheels on Waves (WOW)” del velista Andrea Stella.

Durante la sosta a Venezia, Nave Vespucci sarà ormeggiata presso Riva San Biagio e sarà aperta alle visite a bordo nei seguenti giorni per fornire l’opportunità alla cittadinanza di poterne ammirare il suo splendore e toccarne in prima persona il fascino senza tempo:

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

Avvisami
avatar
wpDiscuz