sabato
26 maggio 2018

14:14

CMP Venice Night Trail: I numeri del successo!

Ancora un’edizione di successo quella che ha illuminato Venezia sabato sera

Venezia, 20 aprile 2018 – Va in archivio una terza edizione del CMP Venice Night Trail dai grandi numeri. Un evento che ha visto chiudere le iscrizioni con oltre due mesi d’anticipo per sold out dei 3000 pettorali a disposizione, che è riuscito ad attirare atleti da 21 paesi stranieri regalando grandi emozioni, come si legge dai commenti rilasciati sui social. La manifestazione, nonostante l’altissimo numero di concorrenti, ha comunque rispettato i parametri di sostenibilità dettati dal progetto #EnjoyRespectVenezia e proprio in virtù di un maggior rispetto e tutela della città e dell’ambiente, il Venicemarathon Club pone sempre dei limiti di partecipazione in tutte le gare organizzate.

Le aree interessate al transito della manifestazione sono state ripulite e risistemante immediatamente dopo il termine della manifestazione, seppur siano state distribuite 10.000 bottigliette di acqua San Benedetto, 6.000 prodotti ProAction, 6.000 lattine di birra Bavaria Premium, 6.000 succhi di frutta Zuegg e 10.000 biscotti Palmisano e 5.000 snack Bertoncello e 4.000 t-shirt tecniche CMP. 

Sempre in termini di numeri: 500 erano i volontari impiegati sia nei servizi al traguardo che lungo il percorso con gilet CMP ben visibili nella notte e palette a led; oltre 20.000 le foto scattate dai fotografi “Pica” e 5 ore di immagini prodotte per i social e distribuite alle televisioni locali; il primo al traguardo ha impiegato 58’52” e l’ultimo concorrente 3h03’52”.

Il CMP Venice Night Trail è già entrato nel cuore di Venezia e dei veneziani. C’era molto pubblico infatti lungo i 16 km di percorso, tutti ad ammirare lo spettacolo di luci in movimento e il serpentone di persone che ha illuminato il sabato sera in laguna. La buona riuscita della manifestazione è dovuta anche grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale e dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale che hanno agevolato gli aspetti organizzativi; alla Venezia Terminal Passeggeri che ha ospitato anche quest’anno nei suoi spazi tutti i servizi pre e post gara oltre alla partenza e all’arrivo e poi alle aziende che hanno sposato la manifestazione CMP, ProAction, Air France, San Benedetto, Bavaria, Zuegg, Bertoncello, Virgin Active, Palmisano, Castellano, Gasparini Group e Interparking. 

“E’ stata una splendida giornata di Sport, una gara unica al mondo nel suo genere.” Questo il commento a caldo di Fabio Campagnolo, responsabile commerciale del brand CMP, che ha creduto fin da subito nel progetto e che ha voluto partecipare in prima persona alla gara come runner. “Il percorso permette di raggiungere alcuni angoli della città poco conosciuti dal turismo di massa. Un’opportunità davvero unica per vivere Venezia e le sue strette calli, con la gente che applaudiva dalle finestre. E’ stato davvero emozionante”. 


Foto di copertina di Matteo Bertolin

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami