sabato
23 giugno 2018

08:27

Spinea: 20^ Festa Multietnica

Domenica 17 giugno si terrà la 20° Festa Multietnica di Spinea presso il Parco Nuove Gemme organizzata dal Comune di Spinea con il Tavolo per la Pace e il CISM Spinea Onlus, all’interno della rassegna estiva Spinea Colors.

La Festa inizierà con la tradizionale Sfilata dei Popoli a partire dal sagrato di S. Vito alle ore 16 la tradizionale per proseguire lungo via Roma sostando al Municipio, in p.zza donatori di sangue e per poi raggiungere il Parco. Sul palco, tra si alterneranno tamburi senegalesi, danza del ventre e Thailandese, e poi in serata il concerto delle StorieStorte (tra le otto finaliste nel concorso di Amnesty Italia – Voci per la Libertà) e poi degli Yerbagüena. La festa si concluderà alle 20.30 circa.

Durante tutta la Festa banchetti delle associazioni (Libera del Miranese, Legambiente Miranese, Averiko Onlus, Bandera florida, Coop Solidal, Il Castello, Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie (l’iniziativa dei cittadini europei (ICE) con cui si invita la Commissione europea a presentare un atto legislativo in materie di competenza Ue per un’Europa che Accoglie. Perché: salvare vite non è reato, essere liberi di accogliere i rifugiati con passaggi sicuri, proteggere i migranti vittime di sfruttamento e violenze), Mancikalalu Onlus, Emergency Miranese, GIT Banca Etica, Intercultura, MAG (progetto AttivAzione: accompagnare le persone a rischio di marginalità ai servizi presenti sul territorio, ponendo particolare attenzione al lavoro in rete, e, lavorando in un’ottica di empowermet, sostenere e promuovere la formazione e l’implementazione delle risorse curriculari-lavorative e personali dei soggetti) e poi laboratori, a cura delle comunità straniere residenti a Spinea e nella zona, di ritaglio frutta, treccine, Hennee, colorare sassi, creazione di aquiloni, laboratorio di “co-working cover”.

Nel parco saranno inoltre allestite due mostre, di Comitato Difesa Ambiente e Territorio Spinea su “Cambiamenti climatici e migrazioni”, visto che il 17 Giugno è la Giornata Mondiale contro la desertificazione e una sui luoghi di lavoro di Emergency.

Il giorno prima, sabato 16 giugno si terrà invece il 10° Torneo Multietnico alle h. 16 al Campo federale di via Unità tra lo Spinea, una squadra del Senegal e una del Marocco convinti che lo sport sia un mezzo unico per creare unione trai popoli e fratellanza con, alla fine, bevande e cibi dei prodotti delle linee Coop Solidal e Coop Buoni e Giusti, convinti che anche tramite l’educazione alimentare e al corretto acquisto ci si possa impegnare per un mondo libero da sfruttamenti e con meno disuguaglianze.

La Festa si svolge all’interno della rassegna di giugno Spinea è un Ponte con la convizione che più che mai, di fronte alle violenze e alle guerre che continuiamo a vedere nel quotidiano e nel mondo, siamo irriducibilmente convinti che sia la Pace l’elemento che può davvero cambiare il modo di guardare le cose con effetti concreti nella vita di tutti noi. Spinea vuole essere un Ponte tra differenti sguardi sul mondo, in grado di unire persone differenti e con differenti tradizioni, culture, religioni: perché la diversità è sempre una ricchezza per una società che faccia vivere bene tutti, nessuno escluso.

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami