giovedì
21 giugno 2018

21:14

Politica Attualità

Spinea, capitale della Pace

Il Tavolo per la Pace e la Nonviolenza di Spinea, in collaborazione con il Tavolo Intercomunale per la Pace (Mirano, Noale, Spinea) ospitati dalla III FestAmbiente di Spinea all’interno della rassegna Spinea è un Ponte 2018, ha fortemente voluto inserire un momento per riflettere…Vai →

Folli banderuole

La fantomatica “anima di sinistra” dei grillini era solo uno spot per ingenui creduloni. La linea dura di Salvini sui migranti ha confermato subito la natura di estrema destra del nuovo governo a trazione leghista. L’aria è cambiata, dicono i signori del governo. Concordiamo, ma noi aggiungiamo che è diventata irrespirabile. Molti elettori dei 5 stelle se ne sono accorti punendo nelle recenti elezioni amministrative i candidati grillini, con l’astensione o il ritorno ai precedenti partiti votati. E’ il gioco della democrazia. Non bisogna biasimare gli elettori che hanno sbagliato, pentendosene amaramente, però lo stesso non può dirsi per i cosiddetti “vip”, intellettuali o personaggi dello spettacolo, che approfittando della propria visibilità, hanno fatto campagna elettorale per il M5S ed…Vai →

Aquarius: Spagna, una lezione di dignità

“629 persone abbandonate al loro destino nel Mediterraneo. Il Governo della Dignità di Pedro Sánchez dà istruzioni per accogliere a Valencia la nave Aquarius. Un Governo per i diritti umani” è il messaggio pubblicato sulla pagina facebook del PSOE, una risposta indiretta alle parole del presidente del consiglio italiano Giuseppe Conte che aveva dichiarato: “Ora l’Italia non è più sola”, come se l’approdo dei migranti in Spagna fosse concordato. Inoltre Madrid ha giudicato il comportamento dell’Italia “passibile di violazioni penali”. Quindi la realtà è ben diversa dalle fake-news propinate dal Viminale e da Palazzo Chigi. Il Governo ha usato il pugno di ferro contro dei disperati, donne e bambini. E’ vero, nessun Governo aveva mai osato tanto, ma non si…Vai →

Mattarella: «Saragat, un uomo che ha fatto della fedeltà alla difesa dei principi di libertà, democrazia, giustizia sociale, la consegna della sua vita»

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto a Palazzo Madama alla cerimonia in ricordo di Giuseppe Saragat, in occasione del 30° anniversario della scomparsa. Dopo i saluti del Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, del Presidente dell’Associazione Socialismo,…Vai →

Il Governo del cambiamento (in peggio)

Il governo della destra sovranista ed antieuropeista, dei tecnici non votati dal popolo e degli incompetenti che porterà l’Italia al disastro. Siamo pessimisti o prevenuti? No, siamo semplicemente realisti. Il cosiddetto “Governo del cambiamento” propone ben poche novità e i dicasteri-chiave restano saldamente nelle mani degli uomini del passato. Soffermiamoci insieme per una breve analisi sulla squadra di Governo partendo dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, un perfetto sconosciuto, ma con ambizioni smisurate, testimoniate da un curriculum ampiamente “gonfiato”. Ora dovrà rimettere nel garage la lussuosa Jaguar per raggiungere in taxi i palazzi del potere… Come si suol dire: “Vizi privati, pubbliche virtù”.  Come vice-premier il gatto e la volpe, alias Di Maio e Salvini, hanno moltiplicato le poltrone, infatti…Vai →

No al fascismo!

Intimidazione neofascista a Paolo Berizzi In una nota il Sindacato giornalisti Veneto, l’Ordine dei Giornalisti del Veneto e il presidio veneto dell’Associazione Articolo 21 denunciano l’intimidazione compiuta ieri sera da una decina di militanti di Forza Nuova ai danni del…Vai →