lunedì
25 settembre 2017

00:22

Papa Francesco è a Fatima per la canonizzazione dei pastorelli Francisco e Giacinta

credit foto Ansa

Papa Francesco è arrivato ieri sera a Fatima, in Portogallo per il suo viaggio apostolico in occasione del centenario della prima apparizione della Vergine Maria ai tre pastorelli avvenuta il 13 maggio 1917. Seicentomila candele hanno illuminato la notte portoghese e accompagnato il Papa che nel santuario di Fatima dove ha recitato il rosario dopo aver partecipato alla suggestiva benedizione delle candele. Accolto da una folla entusiasta, il Pontefice si è seduto davanti alla statua della Madonna, nella cappellina delle Apparizioni eretta nel luogo dove i tre piccoli veggenti ebbero la prima visione.

“Dobbiamo anteporre la misericordia al giudizio e, comunque, il giudizio di Dio sarà sempre fatto alla luce della sua misericordia. Ovviamente la misericordia di Dio non nega la giustizia, perché Gesù ha preso su di Sé le conseguenze del nostro peccato insieme al dovuto castigo”, ha affermato il Papa. “Imploro per il mondo la concordia tra tutti i popoli; vedo nelle guerre che distruggono il mondo in cui viviamo il sangue dell’Agnello versato per noi. Se seguiremo l’esempio di Giacinta e Francisco e di quanti si consacrano all’annuncio del Vangelo percorreremo così ogni rotta, andremo pellegrini lungo tutte le vie, abbatteremo tutti i muri, e supereremo ogni frontiera, uscendo verso tutte le periferia, manifestando la giustizia e la pace di Dio. Vengo come profeta e messaggero per lavare i piedi a tutti – ha anche detto – alla stessa mensa che ci unisce. E come vescovo vestito di bianco ricordo tutti coloro che, vestiti di candore battesimale, vogliono vivere in Dio e recitano i misteri di Cristo per ottenere la pace. Papa Bergoglio canonizzerà Giacinta e Francisco, che erano stati beatificati da papa Wojtyla nel Duemila.
I due morirono a 9 e 10 anni poco dopo le apparizioni, mentre per Lucia, vissuta fino a 97 anni, divenuta suora carmelitana e custode del messaggio di Fatima, si è conclusa la fase diocesana del processo di beatificazione.

Papa Bergoglio è il quarto Papa a visitare il santuario portoghese, dopo Paolo VI che nel ’67 commemorò il centenario delle apparizioni; Giovanni Paolo II che vi si recò nell’82, nel ’91 e nel Duemila, e che ha considerato il suo essere sopravvissuto all’attentato di Alì Agca, il 13 maggio dell’81, un dono della Madonna di Fatima; Benedetto XVI, che nel 2010 commemorò i 10 anni dalla beatificazione di Francisco e Giacinta, durante la quale furono inoltre annunciati i contenuti del “terzo segreto” affidato dalla Vergine ai tre piccoli veggenti e rimasto segreto fino a quel momento.

Oggi, sabato 13 maggio, saranno canonizzati i due pastorelli Francisco e Giacinta Marto.

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

Avvisami
avatar
wpDiscuz