giovedì
21 giugno 2018

21:54

Politica Attualità

73° Liberazione

Pubblichiamo il testo dell’orazione ufficiale per il 73° anniversario della Liberazione che Diego Crivellari ha tenuto stamattina alla manifestazione provinciale di Ceregnano (Rovigo) Ceregnano, 25 aprile 2018 Care cittadine, cari cittadini di Ceregnano e del Polesine, la nostra presenza in questa…Vai →

Un Governo Fico

C’è uno spettro che si aggira per i palazzi romani. Vi diamo un piccolo suggerimento: non si tratta dello spettro del comunismo e soprattutto non viaggia in auto blu ma utilizza i mezzi pubblici …a favore di telecamere. Ma sì…Vai →

Senza un Governo… sto bene anche domani

Dopo quarantacinque giorni dalle elezioni l’Italia non ha ancora un Governo. Divisioni, veti ed ambizioni personali dei vincitori probabilmente sono più importanti del bene comune degli italiani. Salvini e Di Maio, i due gemelli diversi, si sono dimostrati bravi a raccogliere voti ma totalmente incapaci nel dare una prospettiva di Governo al loro vasto consenso. Invece di occuparsi della costituzione di un nuovo esecutivo sembrano più interessati alle prossime scadenze elettorali, in Molise e Friuli Venezia Giulia. Il popolino che ormai vive la politica come una moda li rivoterà in massa, per lasciare i problemi così come stanno. Ed i problemi da affrontare non sono pochi. Gli opinionisti fanno leva sul conflitto siriano per chiedere un Governo autorevole. “Ma mi…Vai →

Il ballo del qua qua

Ieri sera guardando Luigi Di Maio ospite di Bruno Vespa a “Porta a Porta” si è capito, una volta di più, perché fino a ieri Beppe Grillo proibiva ai suoi, pena l’espulsione dal Movimento, di partecipare a tribune politiche o salotti televisivi. Da buon padre (padrone) del movimento voleva evitare figuracce colossali ai suoi adepti. Infatti quando uno rimane zitto può anche passare per intelligente, il problema è quando apre la bocca per dargli fiato che cadono tutti i dubbi. E Di Maio si è svelato, ancora una volta, in tutta la sua compiaciuta incompetenza e presunzione. Di solito i grillini, dopo un dibattito, pubblicano post e video utilizzando le seguenti formule: “il nostro ha distrutto, ha asfaltato” preceduto dalle…Vai →