mercoledì
24 maggio 2017

23:27

Teatro Giuditta Pasta: pronti per gli asSAGGI

Goldoni e Shakespeare. Gli allievi dei laboratori del Teatro Giuditta Pasta si confronteranno con i testi di questi due grandissimi drammaturghi e si metteranno alla prova.

Caffè Goldoni – 22 maggio, ore 21

coordinamento e regia Paolo Giorgio

Uno straordinario viaggio fra i testi di uno dei grandi drammaturghi della nostra tradizione, riletti con fantasia dagli allievi del Corso per Adulti del Teatro Giuditta Pasta.
Uno spettacolo che ci porta a riscoprire le radici della nostra cultura promettendo risate e una piacevole serata. In scena verranno rappresentati come una sorta di menù “ La bottega del caffè”, “Trilogia della villeggiatura”, “La Locandiera”, “Gli innamorati”.
 

Ortaet – 24 maggio, ore 21

coordinamento e regia Valeria Sara Costantin e Chiara Boscaro

Una grande sala con una pedana sopraelevata, una tenda di velluto e tante poltroncine orientate nella stessa direzione. Cosa sarà questo strano luogo?
Quattro ragazzi, in un futuro non troppo remoto, si trovano all’interno delle rovine di un edificio abbandonato che non riescono a riconoscere.
I quattro giovani si imbatteranno negli spiriti degli antichi abitatori di questo luogo misterioso, rimasti “intrappolati” dentro ad alcune delle più belle scene del teatro Shakespeariano.
Facendosi coinvolgere attivamente nelle rappresentazioni, riscopriranno una magia antica ma sempre sorprendente e riporteranno alla luce un desiderio che speriamo possa non spegnersi mai.

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

Avvisami
avatar
wpDiscuz