martedì
25 aprile 2017

20:32

La Nazionale italiana di calcio a cinque formata da ragazzi con sindrome di Down si è laureata Campione del Mondo

La Nazionale italiana di calcio a cinque formata da ragazzi con sindrome di Down si è laureata Campione del Mondo. Gli azzurri della Fisdir (Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionale) hanno battuto in finale i padroni di casa del Portogallo con un netto 4-1, con tripletta di Riccardo Piggio e l di Marco Sfreddo.

I primi Mondiali di Calcio FIFDS si sono tenuti dall’8 al 15 aprile 2017 a Viseu, in Portogallo. Oltre alla gloria del primo posto, l’Italia si è aggiudicata due premi individuali: Francesco Leocata miglior portiere del torneo, e Riccardo Piggio miglior marcatore con 7 reti, 3 delle quali hanno deciso la finalissima contro i padroni di casa lusitani.Ecco i nomi dei campioni del mondo: Francesco Leocata, Marco Fasanella, Luca Magagna, Davide Vignando, Cristian Palaia, Simone Di Giovanni, Carmelo Messina, Marco Sfreddo, Matteo Simoni, Riccardo Piggio, Amedeo Alessi, Luca Casciotti.

Lascia un commento

Inserisci per primo un commento

Avvisami
avatar
wpDiscuz