lunedì
26 agosto 2019

06:40

LIBRI CONSIGLIATI #442

La schiuma dei giorni Boris Vian Traduzione di: Gianni Turchetta € 16,00 2019, 272 p., brossura Marcos y Marcos (Collana: Gli alianti) Colin è un giovane parigino ricco e annoiato. Passa il tempo dedicandosi a ricette inverosimili, strimpellando bizzarri strumenti...Vai →

Bambini e ragazzi in sala: C’è FFDL+

Al via lunedì 26 agosto la programmazione dedicata ai più piccoli, tra cinema e laboratori didattici nella Piazza del Festival. Prosegue al Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova la programmazione cinematografica, tra opere in Concorso e film della Retrospettiva Bosco Chiesanuova...Vai →

Il commento

FS: Balotta (Europa Verde), 34 società internazionali ma neanche un locomotore funzionante in Italia

di Dario Balotta (Europa Verde) E’ più facile comprare 34 società, tante sono le controllate/ partecipate del Gruppo FS, di trasporti in Europa con i soldi dei contribuenti che gestire in modo efficiente i treni in Italia. Partecipazioni in Grecia (TrainOSE) Germania (Netinera) e l’ultima, di pochi giorni fa, in Gran Bretagna per la gestione dei treni intercity della West Coast inglese. Non bastano, ironia della sorte, a far viaggiare in modo normale gli intercity italiani. Il ritardo record di 6 ore dell’Intercity Genova-Milano (non funzionavano 2 locomotori) ripropone l’annoso e mai risolto tema dell’efficienza della gestione dei servizi ferroviari italiani (intercity ma anche regionali) sempre più scadenti. In 6 ore in bicicletta i professionisti vanno da Milano, non a...Vai →

Limonov: pensiero, azione e sesso

In occasione della pubblicazione del suo nuovo libro “Zona Industriale” (Sandro Teti Editore, 2018) lo scrittore e politico russo Eduard Limonov è tornato in Italia per un tou

Intervista con Peppone

di Francesca Monti La quinta e ultima puntata di Grand Tour, il nuovo programma in onda il venerdì sera su Rai 1, condotto da Lorella Cuccarini, Giuseppe Calabrese, in arte Peppone, e Angelo Mellone, vedrà protagonista il Veneto, in particolare...Vai →

Intervista con Paolo Musio

L’attore e regista padovano è protagonista del corto “Il prigioniero” che sarà presentato alle Giornate degli Autori 2019 – Venezia 76 di Francesca Monti Paolo Musio, padovano di nascita, diplomatosi all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma, attore, regista,...Vai →

Mark Frechette, l’attore-carpentiere ribelle

La morte di Mark Frechette (nel 1975) rimane un mistero di Gianni Sartori Poliziotto: Su le mani! Sergente: Che giornata! Quindi si rivolge a Mark per attuare la normale registrazione. Sergente: Nome? Mark: Karl Marx Sergente: come si scrive? Mark: M-A-R-X Sulla macchina da scrivere il...Vai →

LIBRI CONSIGLIATI #442

La schiuma dei giorni Boris Vian Traduzione di: Gianni Turchetta € 16,00 2019, 272 p., brossura Marcos y Marcos (Collana: Gli alianti) Colin è un giovane parigino ricco e annoiato. Passa il tempo dedicandosi a ricette inverosimili, strimpellando bizzarri strumenti...Vai →

LIBRI CONSIGLIATI #441

La vita senza fard Maryse Condé Traduzione di: Anna D’Elia € 19,00 2019, 269 p., brossura La Tartaruga (Collana: Narrativa) “Le autobiografie finiscono troppo spesso col trasformarsi in opere di fantasia. L’essere umano sembra nutrire un tale desiderio di raffigurarsi...Vai →

Barcelona Dance Award 2020

Riceviamo e pubblichiamo: Concorso internazionale per Scuole e Gruppi di Danza dall’8 al 12 Aprile 2020 (durante le vacanze pasquali!). La scorsa edizione del concorso di Barcelona è stata un grande successo di partecipazione e abbiamo esaurito i posti per...Vai →

La semina del profeta

Recensione del libro “La semina del profeta. Papa Francesco e la Chiesa del futuro” (EDB – Edizioni Dehoniane Bologna, 2019) di fratel MichaelDavide e Andrés Torres Queiruga. Libro a cura di Francesco Strazzari e postfazione di Ghislain Lafont di Emanuele...Vai →

Noi italiani

Dal Brasile una simpatica vignetta del nostro amico e collaboratore Carlos Henrique Iotti.

Prigionieri palestinesi ancora in sciopero della fame

di Gianni Sartori L’annuncio risale alla sera del 21 agosto. La sezione penitenziaria del Fronte popolare per la Liberazione della Palestina informava che altri prigionieri entravano in sciopero della fame per tre giorni in sostegno di Huzaifa Halabiya e degli...Vai →

Offerto da Investing.com