venerdì
21 settembre 2018

06:10

Macabor pubblica il libro della poetessa francese Laure Gauthier

In edizione bilingue, con testo francese a fronte, Macabor Editore pubblica, nella bella collana «I fiori di Macabor» diretta da Bonifacio Vincenzi (vi sono apparsi, fra gli altri, testi di Marina Pizzi e Lucia Gaddo Zanovello), La città dolente della poetessa francese Laure Gauthier. L’opera è stata egregiamente tradotta da Gabriella Serrone.

“L’indagine di Gauthier – scrive Vincenzi nella prefazione – arroventa gli interrogativi dando voce a figure dentro di lei che ridicono, come possono, cose già dette e fatte chissà dove e chissà quando e non competendo con la realtà, guadagnano una loro libertà espressiva reale quanto oscura, disponibile, però, a rinquadrare il passato, il presente e finanche il futuro, nel regno della pagina.”

In una confluenza di sguardi, sensazioni e sentimenti la Gauthier tenta di dimostrarci, scavando nelle ferite, quanto il male di vivere si sia radicato nella nostra quotidianità.

Link (clicca qui)

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami