martedì
21 agosto 2018

09:54

Jesolo si prepara ad una stagione ricca di cultura

La cultura è di casa a Jesolo e con l’arrivo della bella stagione si moltiplicano gli appuntamenti in programma sul territorio all’insegna della letteratura, della storia, dell’archeologia e della musica.

Jesolo è una città che vive anche grazie al cuore pulsante della cultura – ha commentato l’assessore alla Cultura, Otello Bergamo – e come amministrazione comunale ci siamo impegnati per mettere in atto iniziative in grado di regalare a cittadini e ospiti della nostra città, momenti di approfondimento e riflessione. Una società solida e viva si costruisce si fonda sulla cultura, ne siamo convinti e su questa strada intendiamo proseguire per far crescere la nostra Jesolo”.

Archeologia

Si comincia già in questi giorni approfondendo la conoscenza del territorio jesolano e del suo sito archeologico delle “Antiche Mura”. Qui da diversi anni, grazie al lavoro del Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Vicino Oriente dell’Università Cà Foscari di Venezia, sono in corso studi per ricostruire le varie fasi insediative che hanno interessato questa porzione di territorio dall’età antica all’età moderna.

Il primo appuntamento è in programma per domani, venerdì 20 aprile alle ore 18.00 presso la Sala Gelli della Biblioteca civica di Jesolo. Stefano Campana, professore associato di archeologia all’Università di Siena, affronterà il tema “Lo studio dei paesaggi archeologici: metodi non distruttivi per il sito delle Antiche Mura a Jesolo” illustrando la sua metodologia di ricerca basata sull’utilizzo del remote sensing e delle nuove tecnologie applicate alla ricerca archeologica.

Il secondo incontro, sempre con l’archeologia, è in calendario per venerdì 18 maggio, alle ore 18.00 presso la Sala Gelli della Biblioteca Civica di Jesolo. In questa occasione si parlerà di “Terre Mobili: le modificazioni della Laguna di Venezia e del Basso Piave nel corso degli ultimi millenni”; ad illustrare il tema, Paolo Mozzi, professore associato di geografia fisica e geomorfologia all’Università di Padova e la sua collaboratrice, la dott.ssa Sandra Primon. Nel corso della conferenza saranno spiegati i metodi utilizzati nello studio geo-archeologico ed i risultati preliminari delle ricerche ancora in corso nel sito delle Antiche Mura di Jesolo.

Lettura

Per venerdì 20 aprile, alle ore 20.30 presso la Biblioteca Civica di Jesolo, è previsto invece il primo appuntamento del gruppo di lettura in italiano dal titolo “Pagina 68: un gruppo di lettura”, occasione per condividere la passione per i libri e la lettura e poter discutere di questa passione. Il libro del mese scelto è “Nemico, Amico, Amante” di Alice Munro.

Altro evento culturale significativo è “Vogliamo leggere” un percorso alla scoperta dell’evoluzione del libro e della lettura. Il primo incontro si è già svolto lo scorso 18 aprile e sarà seguito da un secondo incontro in programma per mercoledì 2 maggio, alle ore 18.00 presso la Sala Gelli della Biblioteca Civica di Jesolo. Il tema affrontato sarà “Leggere in digitale: tendenze e prospettive”. La relatrice per l’occasione, la dott.ssa Carlotta Basso metterà in luce le opportunità che la lettura in digitale può offrire sia nell’ambito del panorama editoriale sia in quello dell’istruzione.

Lunedì 23 aprile, invece, in occasione della “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore”, piazza I Maggio a Jesolo sarà animata per tutto il giorno da una serie di letture, laboratori e animazioni. Tra questi: “A spasso con Rodari: letture itineranti – Passeggiata tra animazione di racconti e filastrocche”, letture e laboratori, Flashbookmob, letture per tutti tra cui “Il giardino segreto” di Frances Hodgson Burnett. A concludere la giornata, il coro delle voci bianche dell’Associazione Musicale JAM.

Musica

Incontriamoci tra le note” è invece la rassegna concertistica di giovani musicisti promossa dall’Associazione culturale “Passarella Insieme” che si svolgerà nella serata di sabato 28 aprile, alle ore 20.30 presso il Centro Civico della frazione. Violini e pianoforte riempiranno di note la serata di Passarella con esibizione di giovani musicisti provenienti da diverse parti del Veneto e del Friuli-Venezia Giulia.

Comune di Jesolo: www.comune.jesolo.ve.it

Città di Jesolo – pagina Facebook: www.facebook.com/cittadiJesolo

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami