martedì
21 agosto 2018

17:19

Rovigo: Cerimonia di premiazione del 1° Concorso letterario internazionale “Gian Antonio Cibotto”

Domenica 27 maggio ore 10 – Ridotto Teatro Sociale

Domenica 27 maggio alle 10 al Ridotto del Teatro Sociale, si terrà la cerimonia di premiazione del primo Concorso letterario internazionale “Gian Antonio Cibotto” 2018 per opere edite di narrativa, saggistica e poesia.

Il Concorso è stato indetto dall’Unione italiana lotta alla distrofia muscolare sezione di Rovigo, con il patrocinio di Confindustria Venezia Area Metropolitana di Venezia e Rovigo, in collaborazione con l’associazione culturale Il Circolo di Rovigo, il quotidiano La Voce di Rovigo, la casa editrice Helicon di Arezzo, la rivista “Nuova tribuna letteraria”, il periodico “Ventaglio Novanta”.

L’iniziativa, nata dall’idea di Angioletta Masiero, presidente Uildm Rovigo,  era articolata in quattro sezioni a tema libero e rivolta ad opere edite di narrativa, di poesia, di saggistica e ad opere edite ed inedite in lingua Veneta.

L’obiettivo era la valorizzazione e la divulgazione della storia, della cultura, della lingua e del patrimonio culturale legato alle tradizioni venete. Con questo concorso si è voluto onorare la memoria di un grande scrittore veneto quale Gian Antonio Cibotto.

Il primo classificato della sezione poesia inedita avrà come premio un contratto editoriale per la pubblicazione gratuita di una raccolta di poesie a cura delle edizioni Helicon di Arezzo. I premiati delle altre sezioni riceveranno preziosi pezzi unici realizzati interamente a mano dall’artista internazionale Jone Suardi di Abano Terme.

Presidente  onorario del concorso è lo scrittore pluricandidato al Nobel Boris Pahor.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami