sabato
15 dicembre 2018

14:48

Il progetto di restauro del Mappamondo turchesco a forma di cuore in concorso

Il concorso per il progetto Art Bonus dell’anno è aperto fino al 6 gennaio 2019

Quest’anno la Biblioteca Nazionale Marciana partecipa al concorso per il “progetto Art Bonus dell’anno” che premierà il progetto più votato tra i 115 selezionati dalla piattaforma https://artbonus.gov.it/. Il concorso si concluderà il 6 gennaio 2019.

Vincerà il progetto che avrà ottenuto il maggior numero di voti online, e il premio consisterà in un riconoscimento simbolico consegnato all’ente beneficiario e ai mecenati nel corso di un evento pubblico.

Chi voglia sostenere il progetto di restauro della Biblioteca Nazionale Marciana per il Mappamondo turchesco a forma di cuore può esprimere la sua preferenza. È semplicissimo!

Si può votare direttamente al link:  www.concorsoartbonus.it/edizione2018/progetti/biblioteca-marciana-venezia-mappamondo/

Basta cliccare su:

Nel 2017 la Biblioteca Nazionale Marciana ha potuto realizzare il restauro della xilografia di grande formato delMappamondo cordiforme turco-veneziano, grazie alla generosa donazione di un mecenate privato. Alla fine del 2018 l’opera verrà finalmente esposta con una nuova vetrina nelle sale museali marciane dei Ridotti dei Procuratori, accanto alle matrici lignee originali.

Il Mappamondo venne realizzato a Venezia intorno agli anni 1559-1568. Benché l’opera riporti il nome del tunisino Hajji Ahmed, nacque, in realtà, da un piano editoriale che vide coinvolti Marc’Antonio Giustiniani e Michele Membré nella produzione di un’opera cartografica destinata al mercato ottomano. Solo nel 1795 lo stampatore ducale Pinelli adoperò le matrici lignee cinquecentesche per una nuova e ristretta tiratura, di cui la Biblioteca Marciana conserva due esemplari. 

Tutte le informazioni riguardo al regolamento del concorso si possono trovare sulla pagina del sito Concorso Art Bonus al seguente link:

www.concorsoartbonus.it/edizione2018/progetti-art-bonus/

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami