mercoledì
20 marzo 2019

00:35

Herstory is Ourstory

Fino a domenica 6 gennaio è aperta negli spazi Bomben della Fondazione Benetton Studi Ricerche di Treviso, Herstory is Ourstory, la mostra che raccoglie i quasi 140 lavori realizzati dagli studenti delle Accademie di Belle Arti italiane coinvolti in un progetto di sensibilizzazione contro cybercrime e violenza di genere.

I ragazzi delle Accademie hanno accolto l’invito di Imago Mundi,

il progetto non profit e itinerante di arte contemporanea promosso da Luciano Benetton: la realizzazione di un’opera 10 per 12 centimetri per indagare e soprattutto riflettere sui reati e gli abusi commessi online.

La violenza di genere e il femminicidio ma anche il confronto fra sfera pubblico-privato, le libertà di espressione delle donne, la pornografia e il gender gap, sono stati i soggetti interpretati con maggiore intensità e frequenza nei lavori esposti.

Piccole tele di sorprendente forza evocativa ed emotiva e qualità critica, iconografica e compositiva: disegni, pitture, collage, bassorilievi, fotografie, persino un’opera sonora, tutti nella consueta dimensione delle opere delle collezioni Imago Mundi.

spazi Bomben, Fondazione Benetton, via Cornarotta 7, Treviso
mostra aperta fino a domenica 6 gennaio 2019
giovedì e venerdì ore 15–20, sabato e domenica ore 10–20
chiusa il 24, 25, 31 dicembre e il 1° gennaio
il 6 gennaio apertura straordinaria ore 10–20

ingresso libero

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami