sabato
25 maggio 2019

11:02

Mille Papaveri Rossi: Arte, cucina, convivialità e beneficenza per sostenere Antoniano Onlus

Peschiera del Garda – Sabato 30 marzo 2019 si concluderà con la premiazione dei vincitori delle tre sezioni in competizione il Premio Letterario Internazionale di poesia “Mille Papaveri Rossi”, promosso e organizzato da Associazione CircumnavigArte di Desenzano del Garda.

Il Premio letterario è stato patrocinato da Antoniano Onlus di Bologna, Provincia di Verona, Provincia di Brescia, Comune di Peschiera del Garda e Città di Desenzano del Garda, Associazione Sentieri Diversi di Bitetto (Ba).

Il titolo del premio di poesia è un chiaro riferimento al brano “La guerra di Piero” di Fabrizio De Andrè, al quale è stato dedicato il premio per ricordare uno dei più grandi poeti, artisti e scrutatori dell’animo umano a venti anni dalla sua morte.

Il premio letterario oltre a esaltare la creatività di donne, uomini e anche ragazzi che amano scrivere in versi ha anche una sua importante finalità benefica e sociale: la serata conclusiva di Mille Papaveri Rossi sarà a sostegno di Antoniano Onlus per cercare di portare un importante contributo a due progetti promossi dall’ente bolognese: “Il pasto è il primo passo” e “Operazione pane”, due progetti nati per portare aiuto e donare una speranza a tutti colori che sono vittime della povertà e di quella che chiamiamo nuova povertà, cioè tutti coloro, anche padri e madri, la cui vita è stata stravolta dalla perdita del lavoro, dal disfacimento della famiglia, da una situazione economica precaria e sono costretti a vivere in auto o per strada, a chiedere aiuto ove possibile.

La fusione di “Mille Papaveri Rossi” con i progetti di Antoniano Onlus non è azzardata e nemmeno casuale: Fabrizio De Andrè con la sua poesia/canzone ha sempre raccontato storie della gente dei vicoli, degli ultimi, di prostitute e alcolizzati, della gente povera, di disoccupati e senzatetto, e le mense francescane sparse in tutta Italia accolgono nelle loro strutture molte di queste persone, persone che potrebbero essere protagoniste delle storie raccontate da De Andrè.

La serata finale di Mille Papaveri Rossi accoglierà artisti e poeti di tutta Italia, ci auguriamo riescano ad unirsi a noi anche alcuni dei tanti autori e poeti che hanno aderito al concorso dall’estero.

L’evento finale di Mille Papaveri Rossi avrà molteplici sfaccettature: la premiazione degli autori meglio giudicati dalle giurie, la presenza di personalità locali e non, uno spazio per il teatro con un monologo liberamente ispirato al brano “Volta la carta” di Fabrizio De Andrè e recitato dalla straordinaria attrice Francesca Garioni, una ricca cena con piatti e vini del territorio gardesano, la grande musica dei Corimè, ovvero i fratelli Maurizio e Roberto Giannone, conosciutissimi non solo dagli amici gardesani, ma noti in Italia e all’estero e per l’occasione saranno accompagnati da Davide Dejana e Fulvio Sigurtà.

Nel corso della serata si svolgerà anche un’asta di beneficenza di dipinti e opere d’arte generosamente donate per l’occasione da artisti di grande talento.

L’evento si svolgerà presso il Ristorante “Al Fiore” di Peschiera del Garda (lungolago Garibaldi, 9); avrà inizio alle 18,30 quando si apriranno le danza con le premiazioni dei poeti; poi alle 20,00 tutti a tavola per la cena e nel dopocena ci sarà lo spettacolo artistico e l’asta di beneficenza.

Il prezzo per la cena e per assistere allo spettacolo è fissato in € 35,00 per la prevendita online sul sito www.millepapaverirossi.eu (solo fino al 25/03/2019) e di € 40,00 se si paga all’ingresso della sala la sera dello spettacolo.

Si consiglia comunque la prenotazione.

E’ possibile avere ulteriori notizie sull’evento vistando le pagine del sito ufficiale del concorso.

Per informazioni e prenotazioni:
info@millepapaverirossi.eu
tel. mob. 366.2646049

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami