domenica
26 maggio 2019

01:28

Notre-Dame de Paris brucia

Un terribile incendio sta devastando la cattedrale di Notre-Dame di Parigi, eretta a partire dal 1163. L’incendio è scoppiato nel tardo pomeriggio (ore 18.50) su un’impalcatura, in un’area dove erano in corso lavori di restauro. A nulla è valso l’intervento dei pompieri. Intorno alle 20 è crollata la guglia e dopo mezzora tutto il tetto. In questo momento le fiamme stanno devastando l’interno della cattedrale. “Sta bruciando tutto e non rimarrà nulla della struttura in legno”, ha detto il portavoce di Notre-Dame, Andre Finot.

Il presidente della Repubblica Emmanuel Macron ha twittato il seguente messaggio: “Notre-Dame di Parigi è in preda alle fiamme. Tutta la nazione è commossa. Un pensiero per tutti i cattolici e per tutti i francesi. Stasera, come i miei connazionali, sono triste nel vedere bruciare una parte di noi”.

La sindaca di Parigi Anne Hidalgo ha dichiarato: “Non ho parole per esprimere il dolore che provo di fronte a Notre-Dame devastata dalle fiamme. Stasera, tutti i parigini e i francesi piangono questo emblema della nostra storia comune. Dal nostro motto, trarremo la forza per risorgere. Fluctuat nec mergitur.

La notizia ha sconvolto il mondo intero. Audrey Azoulay, direttore generale dell’Unesco ha scritto: “Immensa emozione davanti al drammatico incendio della Cattedrale di Notre-Dame de Paris, Patrimonio dell’Umanità dal 1991. L’Unesco segue da vicino la situazione e si erge accanto alla Francia per salvaguardare e risanare questo inestimabile patrimonio”. 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami