lunedì
12 novembre 2018

19:43

“La diversità ci nutre”: la nuova campagna di panifici Quaggiotto 

L’ azienda  di Vedelago (Treviso) lancia la sfida dal pane alla vita: i concetti di base sono fondamentali. Maurizio Quaggiotto: “non fermiamoci alle apparenze”

Vedelago – “La diversità ci nutre” è questa la nuova campagna di panifici Quaggiotto. Uno slogan che invita a non fermarsi davanti alle apparenze con un’immagine riportante due fette di pane, una bianca e una nera accostate che, così disposte, ricordano la forma di un cervello. 

Il messaggio che abbiamo voluto lanciare -spiega Maurizio Quaggiotto presidente dei panifici Quaggiotto – vuole rilanciare un concetto positivo dell’essere diversi, perché la diversità è ricchezza e opportunità. Il pane è un simbolo perché è un alimento che non manca mai ed è presente in tutte le tavole dai poveri ai ricchi, dai bianchi ai neri. Il pane è di tutti”.

Negli ultimi decenni, – continua Quaggiotto – la nostra società ha perso buona parte della propria cultura del pane e della conoscenza dei suoi ingredienti. Il pane di una volta era fatto con farine poco raffinate, con diversi semi e cereali. Era un pane rustico e scuro, saporito e nutriente. Ma con la modernità quel pane è diventato simbolo di povertà, e per molto tempo abbiamo preferito il pane bianco, impoverendo la varietà della nostra dieta. Oggi per fortuna stiamo recuperando quella cultura.” 

I panifici Quaggiotto nascono nel 1952 dall’idea di Tiziano Quaggiotto e della moglie Noemi nella storica sede di Barcon di Vedelago. Oggi, con il figlio Maurizio, l’azienda si è ampliata e modernizzata ma senza rinunciare alla cura e alla qualità degli ingredienti scelti, conta 60 dipendenti e solo quest’anno ha registrato 5milioni di euro di fatturato. Quindici i punti vendita: due a Resana, Biadene, Montebelluna, Vedelago, Giavera del Montello, Caerano di San Marco, tre a Castelfranco Veneto, Castelminio, Signoressa, Trevignano, Volpago del Montello, inclusa la prossima apertura a Istrana.

Non a caso nelle varie sedi Quaggiotto si possono trovare diversi gusti e tipologie di pane: fiore all’ occhiello e specialità dell’intera produzione è il pane “Salus”costituito da ingredienti ricercati e insoliti come la farina di lupini, miglio e granulato di mais tostato.  

Quella dei panifici Quaggiotto è un’attività storica che richiede al consumatore una mentalità aperta e pronta ad assaggiare e gustare prodotti differenti dal solito, senza fermarsi davanti ad apparenze superficiali come il colore, ad esempio. La diversità nella molteplicità del pane che quest’azienda storica sforna tutti i giorni, è la caratteristica qualitativa che rende unici i panifici Quaggiotto.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami