domenica
16 dicembre 2018

11:26

Intervista con Damiano Gallo, imprenditore, immobiliarista e conduttore del programma “Il bello del mattone”, in onda da domenica su 7Gold

di Francesca Monti

Domenica 13 novembre alle ore 18.30 su 7Gold andrà in onda la prima puntata della quinta serie de Il bello del mattone, un programma di carattere informativo sul mondo delle case, condotto da Damiano Gallo che ne è anche autore.

Titolare della società immobiliare Porta Nuova Estates S.r.L insieme a Mike Ruszczy, Damiano Gallo, celebre imprenditore e immobiliarista, è laureato in Giurisprudenza e nel 2013 ha creato la prima web com immobiliare italiana: Vendesi: le avventure immobiliari di Damiano e Mike, una sitcom che racconta la storia, dietro le quinte, di due giovani “cacciatori di case”, Damiano e Mike, ovvero due giovani agenti immobiliari, che si “fingono“ attori e raccontano le loro vicende reali: sempre alle prese con un cliente fai da te diverso.

Damiano Gallo conduce anche “ABC Casa”, sempre su 7Gold, ogni domenica in prime time al fianco di Alessandra Appiano e collabora con la rivista bimestrale Come Ristrutturare la Casa, che tratta i temi portanti della ristrutturazione degli spazi domestici.

In questa piacevole intervista, Damiano Gallo ci ha parlato dei programmi che conduce, dando anche qualche prezioso consigli ai nostri lettori che vogliono vendere o acquistare una casa.

damiano-e-carlo-giordano

Damiano, domenica parte la nuova edizione di Il bello del mattone. Puoi raccontarci qualcosa su questo programma?

“E’ un programma che conduco da sei anni e va in onda su 7Gold dal 13 novembre ogni domenica. Si tratta di una trasmissione itinerante in Italia e anche all’estero, in cui all’interno di residenze esclusive, di case da sogno, do dei consigli immobiliari, ho come ospiti personaggi famosi e imprenditori e parliamo di case e del mercato immobiliare. Ogni settimana affrontiamo un argomento diverso e cerchiamo di renderlo semplice agli spettatori”.

abc-casa-damiano-e-alessandra

Conduci sempre su 7Gold anche un talk show che si chiama ABC Casa insieme alla giornalista e scrittrice Alessandra Appiano…

“E’ girato nella mia casa milanese e ogni settimana ospito un personaggio famoso e gli addetti ai lavori, architetti, agenti immobiliari. E’ quasi come se fossimo in un reality, parliamo di case dando consigli, come in un salotto immobiliare”.

Collabori poi con la rivista immobiliare “Come ristrutturare la casa”…

“Curo due rubriche per questa rivista, in una che si chiama “L’esperto risponde” do consigli di carattere immobiliare dal punto di vista giuridico, essendo un ex avvocato, nell’altra intervisto personaggi famosi, faccio aprire loro la casa, chiedo quando l’hanno comprata, come l’hanno ristrutturata”.

Com’è nata la tua passione per la televisione?

“Sono siciliano di origine ma vivo a Milano da 17 anni e ho sempre avuto il pallino della televisione e con il mio mestiere ho voluto attirare l’attenzione sulla figura dell’agente immobiliare che a mio parere in Italia viene spesso denigrata, bistrattata o rappresentata nell’immaginario comune come l’uomo col cravattone e le scarpe a punta. Quindi volevo reinventare la professione, renderla un po’ più comunicativa. Spero di esserci riuscito”.

12219357_10207239629525542_4234833522671952398_n

Tu nasci sul web e poi arrivi in tv. Come è avvenuto questo passaggio?

“Io nasco sul web perché avevo venduto la casa a un produttore della Magnolia che poi purtroppo è scomparso prematuramente, Mario Catto, e quando mi ha conosciuto mi disse: guardi Gallo lei è molto bravo a fare il suo mestiere ma secondo me ha una faccia televisiva. Quindi da lì sono nate delle collaborazioni con una serie di altri giornalisti professionisti e poi la web com italiana “Vendesi: le avventure immobiliari di Damiano e Mike”, una sitcom che va sul web dove in maniera carina e quasi grottesca raccontiamo quello che succede in un’agenzia immobiliare. Quindi un giornalista mi ha messo in contatto con Grp, un’emittente piemontese storica che mi ha dato uno spazio televisivo ed è nato Il bello del mattone, inizialmente come talk show in studio a Torino e poi con gli anni sono passato ad altre emittenti locali in giro per l’Italia fino ad arrivare al nazionale”.

Sei titolare di una famosa agenzia immobiliare…

“Io mille cose penso e duemila ne faccio. Ho un’agenzia immobiliare fondata nel 2011, si chiama Porta Nuova Estates S.r.l., è un po’ atipica, è fatta da giovani, da persone che hanno voglia di cambiare l’immagine degli agenti immobiliari”.

Con la crisi che ha colpito il nostro Paese negli ultimi anni il mercato immobiliare sembra essere fermo. E’ realmente così?

“Il mercato immobiliare è fermo nel resto d’Italia, ma non a Milano e Roma, le città più vivaci da questo punto di vista. Dal 2012 con il governo Monti fino a un anno fa le cose erano tremende per noi immobiliaristi, ora è diverso. Chi ha voglia di investire deve farlo in queste città. Si possono creare dei grandi risultati”.

12274477_10207239629605544_6845836244758764405_n

Che consigli daresti a un nostro lettore che vuole vendere o acquistare una casa?

“Se la vuole vendere deve affidarsi a professionisti, fare colloqui con diversi agenti ma poi dare un incarico in esclusiva, in questo modo l’agente è invogliato a vendere la casa il prima possibile. Chi invece vuole acquistare prima di formalizzare e firmare qualsiasi cosa, deve essere sicuro di quello che sta facendo, avere una motivazione valida per acquistare, se ha la necessità di accedere al mutuo deve informarsi prima con la banca per capire se ci può essere una delibera, e soprattutto vedere prima le carte, il catasto, l’aspetto giuridico dell’immobile per evitare brutte sorprese dopo”.

Tra tutte le case famose e lussuose che hai visitato ce n’è una che ti ha colpito?

“Mi ha colpito una casa particolare nel centro di Milano che ha il laghetto artificiale sul terrazzo e il prato inglese”.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami