sabato
25 maggio 2019

17:56

Nik Valente: Il 15 febbraio esce il nuovo album di inediti “MeMo”

Speciale concerto di presentazione ad Asiago (VI) con la partecipazione di alcuni ospiti a sorpresa: MeMoLux. Domenica 17 Febbraio, Cinema Lux – Asiago (VI). Inizio: ore 20.30 – Ingresso offerta libera

Sulla scia del singolo “Se ci sei” attualmente in radio, venerdì 15 febbraio esce “MeMo” il nuovo album del cantautore e chitarrista vicentino Nik Valente che arriva a quattro anni dalla pubblicazione dell’EP ‘Qualcosa di Diverso’.

Proprio per il profondo legame con il suo territorio, l’artista ha scelto come luogo di presentazione ufficiale del suo lavoro discografico l’Altopiano dei 7 comuni.

Lo speciale evento si terrà Domenica 17 febbraio, presso il Cinema Lux diAsiago (Viale Giacomo Matteotti, 21, Asiago, ore 20.30).

MeMoLux non sarà solo un concerto, ma un viaggio multimediale con musica e video, momenti di divertimento e attimi di profonda riflessione. Ci saranno i nuovi brani dell’album MeMo, suonati dal vivo per la prima volta proprio in questa occasione, alternati a delle cover scelte da Nik, tra i brani che hanno influenzato il suo modo di scrivere e comporre e che contengono un diretto legame con la sua musica. 

La band è formata da: Nik Valente (voce e chitarra), Francesco Botter (basso) e Ale Valente (batteria). Si aggiungeranno alcuni ospiti d’eccezione che saranno svelati, direttamente sul palco, il giorno del concerto.

L’album MeMo, è un progetto vivo, potente, sincero che arriva diritto al cuore e mette in luce l’essenza del cantautore – chitarrista.  Il sound è fresco e innovativo, intriso di riferimenti rock blues americani forniti soprattutto dalle chitarre in primo piano dell’artista, rimanendo però al tempo stesso ancorato al moderno suono pop italiano. 

E’ stato anticipato dai due singoli Passerà e Se ci sei. Il primo è un brano ispirato dal film Torneranno i prati di Ermanno Olmi,  che si discosta molto dal resto del disco e con il supporto di un bel video, girato nelle trincee del monte Zebio, vuole sensibilizzare lo spettatore su uno dei capitoli più drammatici della nostra storia e al tempo stesso di far riflettere sugli eventi attuali. La più recente “Se ci sei”, invece, ha un testo più leggero, ma al tempo stesso intriso di significato ed ampio spazio è concesso alla ricerca musicale e all’uso della chitarra elettrica e della batteria.

Dopo il concerto presentazione  del 17 febbraio, seguiranno una serie di date, MeMo Tour, durante le quali Nik Valente suonerà accompagnato dalla band elettrica oppure semplicemente con l’inseparabile chitarra acustica, grazie alla quale riesce ad ipnotizzare il pubblico creando muri sonori con l’utilizzo di loop ed elettronica.


Cantautore e chitarrista pop-blues, Nik Valente propone la sua musica mescolando la passione per il blues ad un istintivo rock italiano, alla ricerca di un sound fresco e coinvolgente. Lo stile chitarristico è una miscela di influenze, da Stevie Ray Vaughan a Eric Clapton, da David Gilmour a Jeff Beck, passando con disinvoltura dall’elettrica all’acustica. Immerso nei suoni blues, ha condiviso i palchi italiani ed europei con Lisa “Sister” Hunt, Andy J. Forest, Cheryl Porter, Randy Cohen, Alexia, Antonino, Paolo Belli, Zucchero, Noemi e molti altri. Nel 2015 esce Qualcosa di Diverso, il suo primo EP di canzoni originali e si aggiudica il “Premio della Critica” al concorso VicenzaNetMusic – con il singolo Seduto sul Vulcano – selezionato da Eugenio Finardi. A maggio 2017 esce Il Suono del Mondo un brano che dà una svolta alle sonorità precedenti e denota una maturità musicale e artistica. Dopo Passerà, un brano intenso che parla della guerra, esce in questi giorni l’orecchiabile e frizzante nuovo singolo, Se ci sei. I due brani sono estratti da ‘MeMo’, il nuovo album del cantautore vicentino, che esce a febbraio 2019.


Sito www.nikvalente.com
Facebook www.facebook.com/nikvalente
Instagram www.instagram.com/nikvalente
Youtube www.youtube.com/user/nikvalente

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami