mercoledì
20 marzo 2019

16:31

Feltre: In esclusiva all’Unisono Jazz Club Ada Rovatti

Due sole date in Italia per la sassofonista che ha suonato con Aretha Franklin

Feltre – La grande sassofonista newyorkese Ada Rovatti fa tappa in Italia per un mini tour. Due i concerti in calendario, uno dei quali all’Unisono jazz club di Feltre. La data da segnare in calendario per non perdere un live unico, è quella di sabato 23 febbraio. Il concerto sarà a Palazzo Guarnieri, nella Hall Concert da appena sessanta posti.

Sarà un ritorno alla casa, per la musicista nata in Italia ma trapiantata negli Stati Uniti dove si è costruita una carriera brillante, da giovanissima. Nelle due date in Veneto, Rovatti sarà accompagnata dal suo Ada Rovatti 4tet, il gruppo tutto italiano con il quale si esibisce quando torna in Europa. Il quartetto è formato da musicisti di altissimo livello, tutti noti nel panorama internazionale del jazz: accanto alla sassofonista suoneranno infatti Federico Malaman al basso, artista con un seguito immenso, Maxx Furian alla batteria e Alberto Bonacasa al pianoforte.

Il progetto rispecchia perfettamente Rovatti e la sua versatile e originale personalità musicale. Partendo dal jazz, infatti, mescola stili diversi amalgamandosi con rock , fusion, musica etnica e latina e arrivando ad includere, nella scaletta, alcuni brani inediti che la sassofonista ha registrato da poco per un nuovo progetto atteso in estate .

La musicista ha una sonorità fresca e accattivante e, come ha scritto la celebre rivista «New York Times», “ha un modo tagliente e un intelligente senso armonico di rivisitare la “fusion”. “Ada scatena soli audaci e di rara intensità “ ha scritto invece « JazzTimes».

Certo è che la sua è una carriera folgorante. A New York ha suonato e registrato con diversi artisti quali Randy Brecker, John McLaughlin, Bob Mintzer, Joanne Brackeen, Anne Ducros, Eddie Henderson, Mike Stern, Don Alias, Miroslav Vitous e molti altri. Nel settembre 2012 ha fatto parte del Thelonious Monk Competition all Stars Band suonando con Aretha Franklin, Patti Austin, Herbie Hancock, Vinnie Colaiuta, Jimmy Heath, mentre risale a settembre 2013 la sua collaborazione con la Brecker Brothers Band Reunion, e il doppio cd/dvd registrato live al BlueNote di New York, prodotto dall’etichetta Piloo Records di cui la musicista è la fondatrice.

Nel curriculum degli altri componenti della band figurano collaborazioni con Randy Brecker, Antonio Faraò, Mike Manieri, David Garfield, Paolo Birro, Stefano Senni, Jeff Berlin , Marco Micheli, Paolo Fresu, Janek Gwizdala, Bob Mintzer Othello Molineaux, Mauro Negri, Mattia Cigalini, Marco Ricci, Tullio Ricci, Alberto Tafuri, Micheal Blake,Marco Micheli,Robert, Perico Sambeat, Mark Nightingale, Emanuele Cisi, Aldo Mella, Andrea Dulbecco, Enrico Rava, Mike Stern, Flavio Boltro, Sonny Taylor, Laura Fedele, Massimo Moriconi, Marco Bianchi, Gigi Ciffarelli, Christian Galvez, Bebo Ferra, Laura Pausini, Nek, 883, Max Pezzali, Franco Battiato, Patty Pravo, Enzo Jannacci, Rossana Casale, Paola e Chiara, Luka Jurman, Fabio Concato e Ornella Vanoni per Maxx Furian. Ha invece lavorato con Mario Biondi, Elio e le Storie Tese, Antonella Ruggiero, Paolo Belli, George Benson, Solomon Burke, Wilson Pickett, Al Jarreau, Kid Creole, Zucchero, Lucio Dalla, Ron, Renato Zero, Claudio Baglioni, Gianni Morandi, Giorgia, Gianna Nannini, Fabio Concato, Marcus Miller, Virgil Donati, Victor Wooten, Billy F. Gibbons (ZZ Top), Jean-Paul “Bluey” Maunick (Incognito), Stefano Bollani, Paolo Fresu, Stef Burns, Andrea Braido, Federico Malaman. Il bassista, contrabbassista e arrangiatore è noto anche per la sua partecipazione a trasmissioni televisive di successo come “Ballando con le stelle”, “Telethon” e “Torno sabato”; notevole è anche la sua fama nel web, specie in Facebook dove conta circa 68 mila fan. Il pianista Alberto Bonacasa ha all’attivo collaborazioni con Fabrizio Bosso Quartet, Mena Gendrickson Quintet (latin-jazz), Michele Bozza Quartet, Roberta Sdolfo “Circolare” feat. Sandro Gibellini, Riccardo Bianchi Quartet, Dana Andrews , Angela Baggi, Rachel Gould Quartet, Eleonora D’Ettole, Tullio Ricci Quartet, Pietro Bonelli Group (brasilian-jazz), Lo Greco Bros (jazz), Soulstance (bossa nova, lounge music), Just four Jazz feat. Carlo Atti, No One Else (coro gospel), Blastoplastica (pop, funk), Ada Rovatti 5tet feat. Randy Brecker, RMC Night Orchestra feat. Nick the Nightfly & Sarah Jane Morris, Chester Harlan Quartet, Marco Cortesi Group(Svizzera), Stjepko Gut 5tet, Moonlight 4tet feat. Gianni Cazzola, Phil Stockli Quartet (Svizzera), Erik Telford Trio(U.S.A.), Lawrance Clark Quartet (U.S.A.), Paul Beaudry (U.S.A.), Renato D’Aiello 4tet “Canzone”.

Il concerto, parte della rassegna “Unisono Jazz Time 2019”, avrà un valore speciale per l’Unisono. Sarà infatti dedicato a Claudio Fanfara, collaboratore del Centro di musica scomparso quattro anni fa.

Costo del biglietto: 20 euro + 3 euro di prevendita. Inizio alle 21.15. Per l’acquisto: www.centrodimusicaunisono.com.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami