sabato
25 maggio 2019

17:13

Centenario morte Nazario Sauro: Torrenti a cerimonia di commemorazione

Trieste, 10 ago – L’assessore regionale alla Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia Gianni Torrenti ha partecipato oggi a Trieste, nel piazzale Marinai d’Italia davanti alla Stazione Marittima, alla cerimonia di chiusura degli eventi dedicati al centenario della morte di Nazario Sauro.

Fra le altre autorità presenti, l’assessore alla Cultura del Comune di Trieste Giorgio Rossi, il presidente del Comitato per le onoranze a Nazario Sauro Renzo Codarin, la presidente della Provincia di Trieste Maria Teresa Bassa Poropat e l’assessore al Turismo del Comune di Venezia Paola Mar, in rappresentanza della città dove riposa la salma dell’eroe istriano.

Il presidente Codarin ha dato lettura di un messaggio inviato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel quale il Capo dello Stato ha ricordato Nazario Sauro sottolineandone la capacità di aver saputo coniugare con eroismo il sentimento patriottico ai valori di giustizia e libertà.

L’assessore Torrenti, da parte sua, come dichiarato in precedenza, ha inteso metterne in luce la coerenza e la forza esemplari “nell’arruolarsi volontario e nell’affrontare la prova suprema della condanna a morte”.

Nel corso della cerimonia, è stata deposta una corona d’alloro al monumento che ricorda il tenente di vascello della Regia Marina Italiana giustiziato dagli austriaci a Pola il 10 agosto del 1916.

A fare da cornice musicale all’evento, la banda musicale dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia, che all’ammainabandiera ha suonato l’inno nazionale alla presenza dei gonfaloni del Comune e della Provincia di Trieste e dei labari delle associazioni combattentistiche e d’arma. ARC/GG/EP

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami