martedì
19 marzo 2019

20:04

Cadoneghe: Concerto Solidarietà Montagna Veneta

Il 22 dicembre al Palasport Olof Palme in scena il concerto di Natale organizzato dalla Pro loco Cadoneghe con l’Orchestra Brenta e le artiste Alessia Busetto e Sofia Bolzan

Sabato 22 dicembre 2018 alle ore 21.00 appuntamento con il Concerto di Natale organizzato dalla Pro Loco di Cadoneghe in collaborazione con la Asd Sci Club di Cadoneghe

L’evento , che quest’anno viene dedicato alla solidarietà per la montagna veneta spossata dal maltempo dei mesi scorsi ,, si terrà al Palasport Olof Palme in via IV Novembre, 22 A

“Per un Natale solidale” è il titolo della serata che vedrà protagonista l’Orchestra Brenta di Cadoneghe e Vigonza diretta dal maestro Daniele Trincanato con la partecipazione delle musiciste Alessia Busetto e Sofia Bolzan

L’ “Orchestra Brenta di Cadoneghe e Vigonza” viene fondata nel 2002 a Cadoneghe da Silvio Dittadi in collaborazione con il M.O Stefano Pietrocarlo con l’intento di dare vita a una formazione orchestrale composta da giovani musicisti del territorio. L’Orchestra raggiunge, in pochi anni, un buon livello che la rende apprezzata anche oltre i confini regionali. Nel 2013 la città di Vigonza entra a far parte del progetto, contribuendo alla nascita di un’orchestra intercomunale. Cambia così nome e diventa l’Orchestra Brenta.Solo per citare qualche esibizione di prestigio ricordiamo che a Natale 2017 l’Orchestra si esibisce assieme alla nota cantante spirit Cheryl Porter in un concerto con finalità benefiche che ottiene un grande successo.

L’estate del 2018 l’orchestra è impegnata in due tournée che la conducono a esibirsi nella provincia di Padova e di Venezia: “Pierino e il lupo” e “Omaggio a Ennio Morricone. L’associazione “Orchestra Brenta di Cadoneghe e Vigonza” promuove, grazie anche al lavoro dei suoi maestri, tutti professionisti diplomati al conservatorio e di comprovata esperienza, l’insegnamento della musica per i bambini e i ragazzi sin dalla più tenera età. Lo scopo dell’associazione è proprio quello di permettere ai giovani di approcciarsi al mondo della musica, anche in vista di futuri studi professionali. Per i bambini in età prescolare, dal 2016, è stato avviato un corso specifico di propedeutica musicale.

Sofia Bolzan inizia lo studio del violino all’età di 11 anni . Dopo solo due anni partecipa al concorso internazionale “Giovani Musicisti – Città di Treviso” classificandosi al terzo posto e al concorso nazionale “Città di Castiglione delle Stiviere” ottenendo il primo posto nella categoria solisti di strumento ad arco. Nel 2017 si diploma col massimo dei voti al Conservatorio Steffani di Castelfranco Veneto e viene ammessa nella classe dei Maestri Oleksandr Semchuk e Ksenia Milas presso l’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, dove tuttora si sta perfezionando. Ha collaborato e collabora tuttora con molte orchestre, fra le quali: Orchestra del Teatro La Fenice, Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra Regionale Filarmonia Veneta. Da Giugno 2018 entra a far parte stabilmente del Quartetto Manfredi.

Alessia Busetto è un’artista che si distingue per la sua ecletticità. Diplomata in pianoforte con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Venezia, prosegue la carriera da pianista esibendosi in formazioni cameristiche eseguendo repertorio classico, moderno e contemporaneo.

Come cantante vince numerosi concorsi nazionali ed internazionali affermandosi per le sue doti vocali e le capacità interpretative, grazie alle quali nel 2002 approda per la prima volta all’Accademia della Canzone di Sanremo. Finalista del celebre concorso La gondola D’Oro, nello stesso anno ha la possibilità di cantare in Piazza San Marco in occasione del Carnevale di Venezia. È apprezzata finora nei più diversi generi; dal 2005 è cantante solista e pianista della Lupia Jazz Orchestra, con la quale ha inciso il nuovo cd, “Jazz…ato”, esibendosi nei teatri del Nord Italia e in rassegne come Veneto Jazz e collaborando con artisti di fama internazionale come Cheryl Porter, Mony Tivony, Marco Tamburini e Marco Ponchiroli . Dal 2013 canta con il gruppo “Gambler”, tribute band dei Pink Floyd riconosciuta a livello nazionale. È la voce solista della canzone “Cuidar el Planeta” (T. Pagluica, D. Doni), secondo singolo estratto dal cd “Wake up!” dedicato a Papa Francesco, distribuito a livello mondiale da novembre 2015. Nel 2017 incide con il gruppo “The Echoes” l’omonimo EP, in vendita presso le maggiori piattaforme online, proponendo brani dei Pink Floyd in chiave acustica. Nello stesso anno è semifinalista di AreaSanremo e del concorso “Voci Nuove” di Castrocaro. Nel 2018 viene selezionata e si esibisce a Riccione per il contest Deejay On Stage, organizzato da Radio Deejay.

La serata sarà ad ingresso libero e responsabile fino ad esaurimento dei posti. Durante l’evento si darà vita ad una raccolta fondi a favore del Comune di Rocca Pietore (BL) colpito dagli eventi meteo di ottobre 2018.

Presenta Lorena Morello.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami