lunedì
24 settembre 2018

19:24

Le giornate del FAI a Crespino

Sabato 24 e domenica 25 marzo visite al Municipio, ai Musei delle Acque e Canonica, Villa Pio Falcò Longhi e Chiesa. Fuori programma Villa Marzolla

Sarà Crespino la meta della 26esima edizione delle “Giornate Fai di Primavera” in programma sabato 24 e domenica 25 marzo Sabato dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16,30 apertura con visite guidate al municipo e collezione associazione nazionale Bersaglieri, al museo delle Acque, al museo della Canonica, al parco e salone d’accesso di Villa principi Pio Falcò Longhi e alla chiesa arcipretale dei santi Martino e Severo. La domenica mattina sempre 10-12 e pomeriggio dalle 14 si allunga alle 17 con eccezione per la chiesa arcipretale: orario 16-17 Su prenotazione sarà aperta Villa Marzolla ma solo per i soci Fai e per quanti si iscriveranno al momento. Visite sabato e domenica 10-11,30 e 15-16.30 I posti sono limitati con prenotazione al cellulare 339 7807909;  rovigo@delegazionefai.fondoambiente.it o sul sito www.giornatefai.it

L’iniziativa è promossa da Fai Rovigo e Comune di Crespino, in collaborazione con parrocchia, Pro loco, Turismo e Cultura, conservatori Buzzolla di Adria e Venezze di Rovigo, Fiab Rovigo, proprietari delle ville, sezione di Crespino dei Bersaglieri e Protezione Civile ed ha ottenuto i patrocini della Regione Veneto e della Provincia. La manifestazione, oltre a essere un momento d’incontro è un momento di raccolta fondi e occasione per illustrare obiettivi e missione del Fai.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami