venerdì
21 settembre 2018

06:08

“Rovigo Sport Festival”: Presentata la prima edizione

Il Vice Sindaco e Assessore dello Sport Andrea Bimbatti ha presentato il 17 agosto la prima edizione di “Rovigo Sport Festival”.

La manifestazione, gratuita, organizzata dal Comune di Rovigo, si terrà in Piazza Vittorio Emanuele il 21, 22 e 23 Agosto alla presenza di personaggi sportivi di livello nazionale e internazionale da Mike Maric a Luciano Moggi fino a Mara Santangelo e Igor Cassina.

I protagonisti presenteranno i loro libri dalle ore 20 alle ore 23, intervistati da Paolo De Grandis e da giornalisti di testate locali.

“Auspichiamo che questa sia la prima edizione di una manifestazione che concilia sport, cultura ed intrattenimento e che speriamo possa diventare una tradizione nei prossimi anni – ha detto il Vice Sindaco Andrea Bimbatti – L’iniziativa si svolgerà nelle due piazze principali offrendo un’opportunità di svago e riflessione a tutti coloro che rimangono in città. Incontreremo personaggi sportivi che sono stati capaci di scrivere la storia del nostro Paese. Molti saranno i messaggi, oltre che di sport, soprattutto di vita che ci porteranno a riflettere su ciò che accade quotidianamente”.

In Piazza Garibaldi, in contemporanea, si terrà l’animazione per bambini e ragazzi, martedì 21 e mercoledì 22 agosto, dalle 20.30 alle 23.00

Hanno preso parte all’organizzazione il Panathlon, il Coni, Associazione Giovani Smile San Pio X, Csi, Aics, Acli con il sostegno di Asm Set e Azimut.


Di seguito il programma:

MARTEDI’ 21 AGOSTO 2018

Ore 21.00: Saluti autorità

Ore 21.15: Asd Olimpica Skaters – Presidente Diego Brunizzo – presentazione squadra per la prossima Coppa del mondo a Pesaro gruppo sincrolimpic composto da 16 atlete, coppia per gli europei di settembre nelle Isole Azzorre Alberto Tommasi e Giulia Polato.

Ore 21.25: Asd Area Sport Rovigo Club – presidente Alessandro Milan (tecnico della Nazionale light Contact ) – presentazione atleti che disputeranno i Mondiali di settembre a Jesolo. Alessandro Boscolo Zemello, Paolo Cavalcanti, Alessia Vurro, Lorenzo Corsini. Vincitori Bestfighter: Mirco Boschet e Chiara Zago (convocata in Nazionale senior).

Ore 21.30: Rhodigium Basket – presidente Maria Paola Galasso – presentazione squadra Serie B e presentazione squadra Nuovo Basket Rovigo – presidente Gionata Morello.

Ore 21.40 Mike Maric – presentazione del libro “La scienza nel respiro”. “La qualità della vita delle persone dipende dalla qualità della loro respirazione. Respirare è il primo fabbisogno necessario alla sopravvivenza ed è per questo che dedico la mia attenzione a questo tema. Tutto ciò nasce da un lungo percorso universitario che, da quando ero studente ad ora che sono docente, mi ha permesso di conoscere le reali problematiche delle persone; dalla mia esperienza di atleta, dal mio lavoro su atleti di alto livello e non solo: bambini, casalinghe, mamme in gravidanza e manager”.

MERCOLEDI’ 22 AGOSTO 2018

Ore 21.00: presentazione squadre di calcio locali e serie A di calcio femminile

Ore 21.20: Luciano Moggi – presentazione del libro “Il pallone lo porto io”. “Nato da una famiglia di ceto modesto, sin da piccolo è innamorato del calcio. La carriera di Moggi iniziò alla fine degli anni sessanta: insoddisfatto del suo lavoro e stanco di giocare a calcio senza introiti, Moggi intravide un futuro come scopritore di talenti, in particolare le giovani promesse del calcio minore”.

GIOVEDI’ 23 AGOSTO 2018

Ore 21.00: presentazione atlete di canoa associazione g.s.Canoe polesine (neo campionesse italiane) Giorgia Taddei e Claudia Indani – Presidente Federico Simonetta

Ore 21.10: presentazione atleta dell’Associazione Uguali Diversamente (disabilità) Sara Zanca – Presidente Paolo Bertante

ORE 21.20: Asd Skating Club presidente Rondina – atleti campioni d’Italia Mattia Diamanti e Benedetta Rossini (convocata agli europei)

Ore 21.30 Mara Santangelo – presentazione del libro “Match Point”

Igor Cassina – presentazione del libro “Il ginnasta venuto dallo spazio”

Mara Santangelo ha raggiunto le vette del tennis mondiale sia nel singolare che nel doppio. Nel 2006 è diventata “Campione del mondo” vincendo la Fed Cup con la nazionale femminile. La “Racchetta d’Oro 2018” è stata assegnata all’azzurra Mara Santangelo, la prima tennista italiana in assoluto a vincere un torneo dello Slam in doppio (Roland Garros 2007 in coppia con l’australiana Alicia Molik).

Igor Cassina il 23 agosto 2004 entra nell’Olimpo e diventa immortale. Con la medaglia d’oro alla sbarra, specialità della ginnastica artistica, Cassina conquista il suo sogno di bambino: un sogno inseguito contro ogni pronostico fin dal giorno in cui, alto, magro e gracile, si presentò per la prima volta in una palestra. Nella ginnastica è cresciuto, come atleta e come persona, fino ad arrivare ai massimi successi a livello internazionale e regalando al suo amato sport un movimento estremo e innovativo che resterà per sempre nel Codice dei punteggi: il “Movimento Cassina”. Ginnasta, innovatore, ma anche allenatore, insegnante, protagonista in televisione e maratoneta, sono i mille volti di un grande campione.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami