domenica
16 dicembre 2018

16:16

33^ Huawei Venicemarathon: Riparte il Charity Program

Parte il programma di raccolta fondi legato alla Maratona di Venezia 2018. Alex Zanardi testimonial dell’iniziativa

Venezia – Si alza ufficialmente il sipario sulla 33^ Huawei Venicemarathon del prossimo 28 ottobre con l’avvio del nuovo Charity Program, il programma di raccolta fondi solidali legato alla formula “corro, dono e aiuto il prossimo” tramite il portale Rete del Dono e che avrà come testimonial un campione dal cuore immenso come Alex Zanardi.

Ogni associazione dovrà individuare un progetto da finanziare, indicare un obiettivo economico da raggiungere e poi promuovere un meccanismo di raccolta attraverso il personal fundraising, ovvero donazioni da parte di atleti iscritti alla Huawei Venicemarathon o alla 10K, sulla piattaforma Rete del Dono. Come sempre, tutte le ONP avranno a disposizione pettorali a prezzo agevolato. Saranno inoltre premiate le prime tre associazioni che raccoglieranno almeno 20mila euro e i fundraiser più virtuosi. Ad oggi, hanno già aderito: Un Cuore per Tutto onlus, Africa Mission, La Città della Speranza, Fondazione Salus Pueri, Ass. “Bambini del Mondo”, Coop Iside, Avis, Associazione Banca degli Occhi, Granello di Senape, Rotary International Distretto 2060.

Lo scorso anno il Charity Program totalizzò la cifra record di 125.665 euro dei quali 86.584 euro raccolti grazie alle 1.257 donazioni effettuate sulla piattaforma Rete del Dono. Solo per citare alcuni esempi concreti, il Rotary International Distretto 2060 lo scorso anno ha raccolto e devoluto 31.833 euro al progetto mondiale di lotta alla poliomielite EndPolioNow; la Fondazione Banca degli Occhi del Veneto ha destinato 10.003 euro ai ricercatori veneziani per combattere le infezioni oculari e la Fondazione Salus Pueri ha donato € 7.809 al Pronto Soccorso Pediatrico di Padova. Notizia dei giorni scorsi è invece la consegna di dieci attrezzature sportive per il carcere maschile di S. Maria Maggiore a Venezia, donati dall’associazione di volontariato penitenziario “Il Granello di Senape” di Venezia sempre grazie al Charity Program di Venicemarathon.

Ma la raccolta fondi attraverso la piattaforma Rete del Dono non è l’unico sistema che promuove il Venicemarathon Club per fare del bene. Oltre a questo progetto, infatti, ogni anno vengono raccolte importanti somme anche attraverso le “Alì Family Run”. Nel 2017 queste manifestazioni raccolsero ben 39.081 euro, dei quali 26.266 euro furono trattenuti dalle scuole partecipanti per sostenere l’attività didattica e 12.815 euro a favore del progetto di Alex Zanardi Obiettivo 3, che ha come scopo quello di favorire e sostenere l’avviamento allo sport per i disabili e mettere nelle condizioni migliori gli atleti in grado di poter arrivare alle Paralimpiadi di Tokyo 2020.

Maggiori informazioni e dettagli sul Charity Program 2018 sono disponibili sul sito ufficiale della 33^ Huawei Venicemarathon www.huaweivenicemarathon.it – www.retedeldono.it – onp@retedeldono.it 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami