lunedì
20 agosto 2018

02:08

Bilancio positivo della 8^ Jesolo Moonlight Half Marathon

Nuovo scorrevole percorso che ha fatto registrare il miglior crono di sempre; una grande festa durata fino a notte fonda per 6000 atleti e una ricaduta economica stimata in 2 milioni di euro

Venezia – Il Venicemarathon Club archivia una ottava edizione della Jesolo Moonlight Half Marathon dai grandi numeri e con il miglior crono di sempre nella mezza maratona maschile (1h03’05”) realizzato dall’eritreo Shumay Mogos Solomon.

Una manifestazione, ancora una volta, molto apprezzata dai 6000 partecipanti che sono stati accolti in una cornice nuova, quella dell’area di Piazza Milano, più ampia e accessibile che ha consentito agli atleti di godere fino all’ultimo minuto della spiaggia, del sole e del mare a pochi passi dalla linea di partenza. Una Piazza Milano che con il Moonlight Village è stata per due giorni teatro di una grande festa, con una scenografia tutta nuova e vivacizzata dalla partenza e dagli arrivi degli atleti, dal coinvolgente spettacolo musicale e di intrattenimento dei deejay, dall’entusiasmo degli speakers e dal forte calore del pubblico. 

La nuova Jesolo Moonlight Half Marathon ha offerto un tracciato scorrevole e con paesaggi completamente nuovi e molto apprezzati. In particolare, sono piaciuti molto i tratti del percorso che costeggiavano suggestivi canali e la foce del fiume Piave alla luce del tramonto, il profumo della pineta e della natura e soprattutto il tratto di lungomare sulla spiaggia, reso ancora più romantico dalla luna piena nella limpida nottata. 

La grande festa è proseguita fino a notte fonda con il “beach party” organizzato in spiaggia, nei due chioschi adiacenti a Piazza Milano, dove in molti hanno deciso di passare il dopo gara per condividere le emozioni della corsa, in un clima di relax davvero unico.

Anche l’edizione di quest’anno è stato un importante volano per la ricaduta economica sul territorio jesolano in questo momento di apertura della stagione, considerato l’elevato numero di atleti stranieri provenienti da 32 paesi e che hanno rappresentato il 25% degli iscritti, e dei partecipanti provenienti da fuori regione (70%) che hanno abbinato l’occasione sportiva a quella turistica. I 2 milioni di euro di indotto calcolati nelle passate edizioni sono un obiettivo che dovrebbe essere facilmente riconfermato, se non superato. Il Venicemarathon Club sta già raccogliendo i dati per realizzare il nuovo studio.

I numeri della Moonlight Half Marathon possono fornire il quadro reale della grandezza dell’evento: sono stati impiegati circa 1.000 volontari nei servizi in zona partenza e arrivo e lungo il percorso tra cui 40 agenti di polizia locale, la Polizia Stradale, i Carabinieri, i Vigili del Fuoco, moltissimi volontari della Protezione Civile di Jesolo e del Piovese, l’Associazione dei Carabinieri in congedo e un imponente servizio sanitario coordinato dalla Croce Verde di Cavallino (4 ambulanze, 1 motomedica, 1 postazione medica avanzata e 2 SAP). In corsa c’erano inoltre 20 medici runners abilitati alle manovre di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce. Circa 50 Carabinieri della Legione Veneto hanno corso a favore dell’Istituto di Ricerca Pediatrico “Città della Speranza” di Padova. Sono state distribuite circa 30.000 bottigliette di acqua San Benedetto, 15.000 prodotti ProAction tra barrette e sali, 12.000 lattine di birra Bavaria Premium, 10.000 succhi di frutta Zuegg e 20.000 biscotti Palmisano e 8.000 t-shirt tecniche Karhu donate a volontari e atleti. Lungo il percorso gli atleti sono stati allietati da 7 band musicali. Sono state inoltre scattate oltre 40.000 foto dai fotografi “Pica” e sono state 3 le ore di diretta streaming dell’evento, 5 ore di immagini prodotte per i social e distribuite alle televisioni locali. I più maturi al traguardo della 21K e 10K sono Vittorio Manderioli, classe 1942, e Carlo Bombarda (1939) provenienti dalla provincia di Modena. 13 atleti hanno festeggiato il loro compleanno proprio il 26 maggio.

Adesso, l’attenzione del Venicemarathon Club si sposta sulla gara regina, la 33^ Venicemarathon in programma il prossimo 28 ottobre. 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami