martedì
21 agosto 2018

21:39

Jesolo: Dal 16 al 22 giugno una settimana di appuntamenti con il “Festival del cinema russo” e “Giovane cultura russa in Italia”

L’estate jesolana volge lo sguardo ad est, pronta ad accogliere, nella settimana da sabato 16 a venerdì 22 giugno gli appuntamenti “Festival del cinema russo” e “Giovane cultura russa in Italia”. Si tratta di eventi consolidati, organizzati dai ministeri della Cultura e degli Affari Esteri della Federazione Russa, con il sostegno dell’assessorato al Turismo della Città di Jesolo.

La rassegna cinematografica “Pagine della storia”, si ripresenta così a Jesolo per il sesto anno consecutivo, nella nuova location di piazza Torino, con proiezione di pellicole di alto spessore in lingua russa, sottotitolati in italiano. Quattro gli appuntamenti in calendario a partire dal 19 giugno, alle ore 21.00 con Anna Karenina. La storia di Vronski, film del 2017 della durata di 137 minuti. Si prosegue quindi il giorno successivo, 20 giugno, sempre alle ore 21.00 con Impero scomparso, pellicola di 105 minuti, anch’essa prodotta nel 2017. Il 21 giugno, alla stessa ora, sarà proiettato invece La tigre bianca uscito nelle sale nel 2012 della durata di 104 minuti. Si chiude il 22 giugno alle 21.00 con Ivan il Terribile pellicola divisa in due parti, la prima del 1944 di 104 minuti e la seconda, del 1958 di 87 minuti. Alla rassegna parteciperanno anche i produttori delle pellicole, che offriranno così occasione di incontro e di condivisione mirata a consolidare i buoni rapporti interculturali tra i nostri due paesi.

Nella stessa settimana dal 16 al 22 maggio, piazza Torino ospiterà il progetto “Giovane cultura russa in Italia” con quattro giovani pittori dell’Accademia Statale delle Arti di Mosca che dipingeranno scorci di Jesolo. Le loro opere saranno esposte venerdì 22 giugno nell’area giardino di piazza Torino prima dell’inizio della proiezione del film.

Ci fa molto piacere che anche quest’anno la Federazione Russa abbia scelto Jesolo per questi due importanti eventi legati al cinema e all’arte – ha dichiarato l’assessore al Turismo, Flavia Pastò -. L’Italia e Jesolo si qualificano ormai come meta prediletta di tanti ospiti russi e gli appuntamenti, attraverso la proiezione di pellicole e la mostra di quadri, diventano un’occasione di scambio e conoscenza reciproca”.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami