venerdì
21 settembre 2018

06:38

Da Monaco a Jesolo in bicicletta: E’ la “Rad Race Tour De Friends” 2018

Oltre 600 chilometri di pedalate e 3000 metri di dislivello, da Monaco a Jesolo per promuovere la ciclovia dell’amicizia Monaco-Venezia. E’ la “Rad Race Tour De Friends” 2018, corsa amatoriale a tappe giunta alla sua seconda edizione che vede la partecipazione di oltre 500 appassionati delle due ruote. Partita da Monaco di Baviera nella giornata di oggi, mercoledì 12 settembre, farà sosta a Achensee, Bressanone e Vittorio Veneto per chiudere in bellezza, sabato 15 settembre a Jesolo.

Un percorso attraverso Germania, Austria ed Italia lungo la pista ciclabile più diversificata d’Europa, spinti da una passione comune e dalla forza delle proprie gambe e delle proprie braccia. E’ questo che aspetta i 500 ciclisti iscritti (il 25% in più rispetto alla prima edizione del 2017) che, lungo la rotta per Innsbruck, Brennero, le Valli Isarco e Pusteria, passeranno poi per Cortina e Belluno scendendo fino alla Marca Trevigiana e verso la pianura veneta per arrivare sul litorale Jesolano sabato 15 settembre. A partire dalle ore 13 circa è previsto l’arrivo dei partecipanti in piazza Aurora cui seguirà la sera, dalle ore 20 al Terrazza Mare di Jesolo, il “Rad Race Block Party”, la grande festa per concludere in bellezza i quattro giorni dell’esperienza con Dj set e aperitivo per tutti.

“La città è felice di poter ospitare l’arrivo della “Rad Race Tour De Friends” – commenta il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia – un’iniziativa che per noi ha un valore molto importante, perché oltre a sostenere lo sport e la passione per la bicicletta, promuove anche la fruizione delle piste ciclabili, cavallo di battaglia anche della nostra amministrazione comunale e su cui siamo molto impegnati. Crediamo infatti nell’importanza del cicloturismo e ci stiamo impegnando per investire nella realizzazione di nuovi percorsi nel nostro territorio cittadino che consentiranno di scoprire appieno la nostra realtà e farci entrare in un circuito ancora più ampio, dalle grande opportunità. E Rad Race è un primo modo per mettere in vetrina le potenzialità di Jesolo”.

Al fine di consentire lo svolgimento in sicurezza dell’arrivo della manifestazione, nella giornata del 15 settembre, dalle ore 8.00 alle ore 20.30 potranno essere previste modifiche alla viabilità con sospensione della circolazione ed istituzione del divieto di sosta sul lato ovest di piazza Aurora. La sosta potrà essere vietata anche sui parcheggi lungo le vie Treviso e Zara fino all’intersezione con via Jacopo Da Ponte.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami