lunedì
19 novembre 2018

12:29

èTempo di Educazione Civica

Spinea – Tutti i sabati di novembre, a cominciare da questo, dalle 9 alle 12.30 il gruppo èTempo – Prospettiva Spinea raccoglierà davanti al municipio le firme per la Legge d’Iniziativa Popolare per l’introduzione dell’insegnamento dell’Educazione Civica, Cittadinanza e Costituzione nelle scuole italiane, come materia di studio a sé stante, con piano didattico specifico e voto (www.ascuoladieroi.it) proposta da ANCI.

“Crediamo anche noi – spiegano i promotori della raccolta firme del gruppo èTempo – che un futuro migliore, una società più cosciente e coesa è raggiungibile solo con la consapevolezza e la conoscenza dei principi democratici sin dai banchi di scuola. Ed è bello che questo avvenga proprio tramite una legge d’iniziativa popolare che è uno dei principali strumenti di partecipazione alla vita democratica del nostro Paese. Come i promotori (trai quali ARCI, LIBERA, ACLI, ANPI, Avviso Pubblico, ecc.) crediamo anche noi che vada favorito il diritto e il dovere di ciascuno alla partecipazione alla vita democratica della propria comunità e questo può avvenire solo con la profonda conoscenza della Costituzione e dei principi della convivenza civile e i “valori civili fondamentali come la partecipazione, la corresponsabilità, la legalità, la democrazia, il bene comune”. Il lavoro svolto da questi anni da parte dell’Amministrazione Comunale di Spinea di sicuro va in questo senso (progetti specifici, ma anche, ad esempio, il Consiglio Comunale dei Ragazzi) e l’auspicio è che quindi questa proposta possa diventare consuetudine su tutto il territorio nazionale”.

La Legge di iniziativa popolare è depositata e firmabile anche presso l’URP.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami