lunedì
19 novembre 2018

12:26

Venezia: “Arlecchino si fa in tre” al Teatro a l’Avogaria

Domenica prossima, 11 novembre 2018, ore 18.30, l’Associazione Teatro a l’Avogaria ospita nel suo spazio lo spettacolo dell’associazione culturale Bottegavaga 
 
 Venezia 9 novembre 2018 – Una domenica nel segno di Goldoni. Al Teatro a l’Avogaria di Venezia (Dorsoduro 1607, Corte Zappa), l’11 novembre 2018, ore 18.30, va in scena Arlecchino si fa in tre tratto da Il servitore di due padroni di Carlo Goldoni, con Betty Andriolo, Vanni Carpenedo, Christian Renzicchi per la regia di Alberta Toninato.
 
L’Associazione Culturale Bottegavaga propone, nello storico veneziano, una riduzione per tre attori della più nota commedia goldoniana. Una versione cosmopolita, dove l’italiano e l’inglese si intrecciano di continuo in un gioco linguistico godibile per tutti: per un pubblico locale e per uno internazionale, interessato a conoscere la cultura di Venezia. Si potrà ascoltare il testo originale e insieme un inedito Goldoni interpretato “come se fosse” Shakespeare, si potrà ridere dell’improbabile inglese delle maschere che va ad amplificare la comicità del testo, ad incrementare equivoci e nonsense. Uno spettacolo dal ritmo indiavolato, in cui perdersi nel labirinto di travestimenti, sdoppiamenti e simmetrie che fanno di questo testo un capolavoro del divertimento.
 
Lo spettacolo verrà replicato sempre di domenica alle 18.30 nei seguenti giorni di Novembre 11-18-25; Dicembre 2-9-16-23; Febbraio10-24; Marzo 5-10-17-24; Aprile 7-28; Maggio 5-12-19-26.
 
Lo spettacolo su prenotazione al 3407062645info@bottegavaga.itwww.bottegavaga.it
 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami