lunedì
27 maggio 2019

11:57

Gruppo Atletico Coin: Molinaro è Bronzo Tricolore

Terzo posto dell’astista agli Assoluti indoor di Ancona: Elisa salta 4.20 ed eguaglia il record personale al coperto. Ludovico Moschetta secondo nel tetrathlon ai campionati regionali cadetti di Padova

Mestre (Venezia), 18 febbraio 2019 – Un altro podio tricolore per Elisa Molinarolo. L’astista del Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia 1949 è giunta terza ai Campionati Italiani Assoluti indoor, disputati nel weekend ad Ancona.

Elisa ha saltato 4.20, aggiungendo 10 centimetri al record stagionale ed eguagliando il primato personale al coperto. Davanti a lei, nella classifica tricolore, solo Sonia Malavisi (4.50) e Roberta Bruni (4.40), le altre due big italiane della specialità.

Molinarolo è entrata in gara sulla misura di 3.70, superandola al primo tentativo. Poi ha saltato 3.90 alla seconda prova e 4.05 alla prima. Le difficoltà sono iniziate sulla quota successiva, a 4.15, che Elisa ha sbagliato per due volte. Passata a 4.20, l’allieva di Marco Chiarello si è giocata al meglio l’ultimo salto a disposizione, realizzando la misura che le ha regalato il bronzo.

Venticinque anni, di origine veronese, sportiva eclettica (è stata ginnasta di livello nazionale e pratica anche il basket acrobatico) e figura carismatica per la squadra assoluta del Gruppo Atletico Coin, la Molinarolo si conferma così sul podio tricolore, dopo aver vinto l’argento, lo scorso settembre, agli Assoluti outdoor di Pescara. E, alla stagione estiva, punta adesso con l’obiettivo di confermarsi, ancora una volta, tra le migliori astiste italiane.

Per il Gruppo Atletico Coin è anche la quinta medaglia tricolore di questo inizio di 2019, dopo gli ori vinti ai campionati italiani juniores indoor da Fabio Pagan (lungo e triplo), Camilla Vigato (triplo) e Rebecca Pavan (alto). 

Ad Ancona, nel weekend, ha gareggiato anche un altro atleta del Gruppo Atletico Coin, il mezzofondista Miro Buroni, giunto diciannovesimo negli 800 in 1’56”32.

Sempre nel fine settimana, a Padova, ottimo secondo posto nel campionato regionale cadetti indoor di prove multiple per Ludovico Moschetta. All’esordio nel tetrathlon, il quattordicenne veneziano ha realizzato 2.323 punti, frutto di questi parziali: 9”60 nei 60 ostacoli, 1.71 in alto, 10.63 nel peso, 3’14”96 nei 1000 metri. Applausi.  


Nella foto di copertina: Elisa Molinarolo (prima a destra) sul podio tricolore (credit: Giancarlo Colombo / FIDAL)

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami