sabato
25 maggio 2019

17:21

Il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi: “Stiamo battendo tutti i record di sfortuna. Cosa abbiamo fatto di male?”

Stiamo battendo tutti i record di sfortuna. Dopo il Terremoto, è arrivata la più grande nevicata degli ultimi 60 anni. Non so che male abbiamo fatto a Cristo, però sono convinto che tante persone stiano pregando per noi“, queste le toccanti parole pronunciate dal sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, primo cittadino della cittadina laziale distrutta dal terremoto dello scorso 24 agosto 2016 e nuovamente colpita dal sisma e dalla bufera di neve di due giorni fa. “Ora aspettiamo anche le cavallette… Ma ce le mangeremo”, ha aggiunto il sindaco intervistato da Sky Tg24. “Voglio mandare un grande abbraccio a Fabrizio Curcio, il Capo della Protezione Civile. Penso che non sia giusto metterlo sotto accusa, in questo momento dobbiamo essere tutti uniti. Al momento sono operative due turbine, altre sono in arrivo. La Protezione civile del Lazio ha organizzato il lavoro con 22 mezzi speciali, non bastano quelli ordinari perchè qui il manto nevoso supera anche i due metri,e stanno intervenendo per portare soccorso nelle frazioni più isolate“.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami