venerdì
21 settembre 2018

20:16

Lunedì 8 maggio su Canale 5 parte la seconda edizione di “Selfie-Le cose cambiano”. Simona Ventura: “Vedere la rinascita delle persone ci ha dato una grande felicità”

di Francesca Monti

Grazie a Mediaset che ha fortemente creduto in questa seconda edizione. Selfie mi ha cambiata moltissimo. Tornata a casa dopo l’Isola dei Famosi, che è stata la mia rinascita, perché quando si affronta la sofferenza si cambia, avrei voluto spaccare il mondo e ho colto l’opportunità che Maria De Filippi mi ha dato, con un programma nuovo. Ringrazio lei e Pier Silvio Berlusconi per la felice intuizione. Ripartire dalla tv generalista è stato per me un nuovo inizio. Cerco sempre di rinascere come l’araba fenice”, con queste parole una raggiante Simona Ventura ha presentato alla stampa la seconda stagione di “Selfie – Le cose cambiano”,  il format vincente da lei condotto che torna con sei nuove puntate su Canale 5 da lunedì 8 maggio, con la partecipazione straordinaria di Belen Rodriguez.

     

Abbiamo ricevuto e valutato oltre 45.000 richieste di aiuto. Mai come quest’anno Fascino, che produce il programma, mi ha dato l’opportunità di cucirmi addosso questo vestito, con momenti di divertimento e altri di riflessione, anche su temi importanti come il bullismo o la violenza domestica. Ci siamo resi conto con il passare delle puntate che le storie che raccontiamo entrano nel cuore degli spettatori, perché parlano di una rinascita”, ha detto la conduttrice, sottolineando quanto l’abbia colpita il fatto di poter regalare gioia alle persone: “Vedere le lacrime di felicità dei protagonisti delle storie e la loro riconoscenza ci ha dato tanta felicità e fatto capire quanto noi siamo fortunati. Finivamo la giornata di lavoro con una maggiore ricchezza nel cuore e tanta leggerezza in più”.

L’obiettivo del programma é infatti aiutare le persone che non hanno la possibilità economica o la forza interiore di affrontare la trasformazione, che vivono negativamente un loro aspetto fisico o si sentono psicologicamente insicure, e ridare loro l’autostima, risolvendo da un semplice problema di look, alla micro e macro chirurgia, fino all’aspetto più interiore della personalità che riguarda fobie, piccole ansie, manie o dipendenze.

A guidarle in questo cammino a volte tortuoso, sei personaggi famosi nel ruolo di mentori divisi in tre coppie: Stefano De Martino e Bernardo Corradi; Iva Zanicchi insieme a Barbara De Rossi e Alessandra Celentano con Mattia Briga: “Pensare che la Celentano e Briga ad Amici non si potevano vedere, mentre a Selfie vanno d’amore e d’accordo”, ha scherzato Simona Ventura che ha poi annunciato la presenza straordinaria di Belen Rodriguez: “L’ho voluta fortemente. Sapevo che il ruolo era perfetto per lei ma all’inizio non voleva accettare. Ci siamo incontrate più volte e le ho spiegato quali sono le conseguenze di fare un programma così, le ho detto che dopo ti senti più leggero e capisci quanto siamo fortunati. Per me Belen merita di fare molti programmi. Conoscevo la sua umanità, Belen è una donna da sempre molto vicina alle persone, per esempio accompagna lei stessa i protagonisti delle storie di Selfie a fare le visite e fa molto di più di quello che le viene richiesto dal programma. E’ il personaggio più forte uscito dalla tv negli ultimi dieci anni e sono felice che alla fine abbia accettato la mia proposta”.

A vigilare sul lavoro svolto dai mentori ci saranno quattro giurati: Platinette, Alex Belli, Pamela Camassa e Tina Cipollari.
In qualità di quinto giudice della prima puntata ci sarà il Professor Stefano Zecchi.

Nell’equipe medica figurano tra gli altri il Prof. Giorgio Nardone, fondatore insieme a Paul Watzlawick, di cui è l’unico diretto allievo ed erede, del Centro di Terapia Strategica di Arezzo, è considerato la figura di maggior spicco della tradizione della scuola di Palo Alto; la Dott. ssa Sara Farnetti, specialista in  medicina interna e in fisiopatologia del metabolismo e della nutrizione; il Prof. Marco Gasparotti, chirurgo estetico e ricostruttivo; il Dott. Antonio Spagnolo medico chirurgo specializzato in chirurgia plastica, ricostruttiva e medicina estetica; Il Dott. Emanuele Puzzilli, medico dentista e il Dott. Bruno Carlesimo, specialista in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica.

Due sono le storie che hanno particolarmente colpito Simona Ventura tra quelle raccontate nella nuova stagione di “Selfie”: “Quella di una donna che ha vissuto tanti momenti brutti, ha avuto problemi di salute, ha perso il compagno, è caduta in depressione e con un’operazione di blefaroplastica siamo riusciti a darle un po’ di felicità. L’altra è la storia di un ragazzo di 18 anni vittima di bullismo, che non voleva più andare a scuola perché deriso dai compagni per le orecchie a sventola. Ci ha scritto sua mamma senza dire nulla al figlio. Questo ragazzo è stato violentato a livello psicologico. Attraverso questa rinascita dal prossimo anno tornerà a scuola e alla fine ha ringraziato la mamma”.

Tutti coloro che sono disposti a mettersi in gioco per cambiare qualcosa di sé possono ancora farlo attraverso l’iscrizione sulla piattaforma multimediale Witty Tv al link:  http://www.wittytv.it/casting-selfie/

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami