giovedì
25 aprile 2019

16:50

Ye Yifei, promessa del Motorsport cinese, entra in Renault Sport Academy

Renault Sport Racing ha ufficialmente annunciato l’arrivo del promettente pilota cinese Ye Yifei in Renault Sport Academy. L’annuncio è stato fatto sul circuito internazionale di Shanghai, in occasione di un evento mediatico e VIP organizzato in apertura del Gran Premio della Cina.

Nato a Xi’an (Cina), Ye Yifei si è distinto all’età di diciotto anni come uno dei talenti più promettenti nelle categorie promozionali. Yifei ha debuttato nel karting all’età di dieci anni, conquistando due titoli nazionali. A soli 14 anni si è trasferito in Europa per “affrontare” la monoposto. Nel 2016, Yifei è il primo pilota cinese a vincere un titolo internazionale, conquistando il titolo di campione francese di F4, con quattordici vittorie all’attivo, diciassette giri più veloci in gara e dieci pole position.

Altri record sono seguiti durante il suo passaggio in Formula Renault Eurocup e Formula Renault NEC, nel 2017. L’anno scorso, Yifei si è classificato terzo in Formula Renault Eurocup con due vittorie, dieci podi, una pole position e tre giri più veloci in gara.

Yifei ritroverà il suo connazionale Guanyu Zhou in Renault Sport Academy. Il suo arrivo dimostra ancora una volta che Renault crede fermamente nel futuro del motorsport in Cina ed è determinata ad identificare, sostenere e formare i talenti cinesi, per consentir loro di accedere alla F1, un sogno accarezzato da 1,4 miliardi di Cinesi.

I Francesi Anthoine Hubert e Victor Martins, il Danese Christian Lundgaard, il Britannico Max Fewtrell e il Brasiliano Caio Collet completano la promozione 2019 di Renault Sport Academy. Nel 2019, Yifei gareggerà nel Campionato FIA di Formula 3 con il team Hi-tech GP.

Ye Yifei (CHN) Renault Sport Academy Driver

Ye Yifei (CHN) Renault Sport Academy Driver

Cyril Abiteboul, Direttore Generale di Renault Sport Racing: «Osserviamo Ye Yifei da un certo periodo di tempo. Ci ha colpito per i suoi risultati in tutte le categorie, ma anche per la capacità di integrarsi in qualsiasi ambiente sportivo o culturale. Crediamo che abbia davanti a sé un futuro promettente e siamo impazienti di guidarlo nelle prossime tappe della sua carriera e della sua crescita. Siamo felici, inoltre, di poter promuovere maggiormente gli interessi cinesi nel motorsport con i nostri partner Renault China e DRAC.»

Ye Yifei: «È un vero onore entrare in Renault Sport Academy. Nel corso degli anni ho visto i loro piloti fare grandi cose sui circuiti. L’Academy assicura un fantastico supporto in tutti i campi: formazione fisica, collaborazione con ingegneri di spicco, esperienza mediatica e supporto alla carriera. Naturalmente, mi rendo conto anche dell’importanza e del vantaggio di lavorare con un brand mondiale come Renault e sono impaziente di poter far onore alla loro reputazione ottenendo eccellenti risultati quest’anno e in futuro. Lavorerò sodo per raggiungere un giorno la Formula 1 con Renault F1 Team

François Provost, Direttore delle Operazioni della regione Cina, Gruppo Renault: «Zhou Guanyu e Ye Yifei sono considerati i migliori due giovani piloti cinesi. Con prospettive strategiche, abbiamo invitato entrambi ad unirsi a Renault Sport Academy per consentire loro di compiere un ulteriore passo avanti verso i circuiti di F1. Mi auguro che Renault possa aiutare i Cinesi a realizzare i loro sogni di F1. Il loro arrivo contribuirà a creare un’immagine giovane e dinamica della Marca Renault sul mercato cinese. È una nuova sfaccettatura della nostra strategia “In China, for China”

Cenni su Renault Sport Academy

Renault Sport Academy (RSA) entra oggi nel suo quarto anno di vita ed inaugura la seconda fase del suo sviluppo dopo una campagna 2018 molto promettente. Lanciata nel 2016, l’Academy ha lo scopo di scoprire e formare le giovani promesse del motorsport, facendole parallelamente avanzare verso la F1 attraverso i diversi livelli delle formule promozionali. L’obiettivo di Renault è semplice: portare un membro della RSA in F1 affinché diventi Campione del Mondo con il team.

I piloti vengono selezionati dall’Academy in base al talento e alle potenzialità dimostrate nei campionati di karting e nelle categorie di accesso. Renault può così contare sulle sue filiali internazionali e sulla sua esperienza nel motorsport per identificare i giovani di spicco. Nel 2019, l’Academy sfrutterà appieno lo sviluppo della scuderia di F1, rafforzando ulteriormente i legami tra i due programmi.

Tre volti familiari vengono riconfermati nell’Academy: Max Fewtrell, vincitore della Formula Renault Eurocup nel 2018, Christian Lundgaard, delfino di Max, e Victor Martins. Vincitore nella serie GP3, il pilota affiliato Anthoine Hubert entra nell’Academy nel 2019. La promozione è completata da nuovi arrivi: il Cinese Guanyu Zhou, che negli ultimi anni ha partecipato al Campionato Europeo FIA di Formula 3, e il Brasiliano Caio Collet, che si è imposto l’anno scorso come vincitore del Campionato Francese di F4 e, per finire, Ye Yifei.

In questa stagione, Anthoine (Arden) e Guanyu (UNI-Virtuosi) si affronteranno nel Campionato FIA di Formula 2. Max e Christian (ART Grand Prix) gareggeranno nel nuovo Campionato FIA di Formula 3, mentre Victor (MP Motorsport) e Caio (R-ace GP) saranno schierati in Formula Renault Eurocup.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami