sabato
25 maggio 2019

17:07

Giochi Paralimpici Rio2016: Il leggendario Alvise De Vidi conquista un grande bronzo nei 400m

Il leggendario Alvise De Vidi:ha scritto un’altra storia bellissima sul libro della sua straordinaria carriera vincendo un fantastico bronzo nei 400 metri di categoria T51 ai giochi Paralimpici di Rio2016. Il campione veneto, classe 1966, ha chiuso la gara con il tempo di 1:22.38, stabilendo il suo primato personale, preceduto,sul traguardo solo dal belga Genyn (1:20.82) e dal messicano Navarro Sanchez (1:22.38).

Per Alvise si tratta della 15esima medaglia vinta a una Paralimpiade tra atletica e nuoto.

“Sono sempre emozioni bellissime, le vivi come un sogno. E’ bello essere qui, avevo il Cip, la mia famiglia, le Fiamme Azzurre a festeggiarmi. E’ stata una gara sofferta e vincere questo bronzo è un’emozione unica. E’ stato un anno difficile, ho iniziato ad allenarmi fino a fine aprile, sono riuscito a qualificarmi per Rio e sono arrivato qui in forma e preparato. Vedere le Paralimpiadi credo possa essere lo spot più bello, quindi non chiudetevi in casa, ma venite a fare sport, qui ci si diverte”, ha detto Alvise.

F.M.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Avvisami