sabato
23 febbraio 2019

00:32

Focus: Giulio Regeni

E’ passato un anno dalla scomparsa di Giulio Regeni e la verità di questo atroce delitto non è ancora emersa

E’ già passato un anno da quel terribile 25 gennaio 2016, giorno in cui il ricercatore italiano Giulio Regeni scompariva a Il Cairo. Il suo corpo torturato e senza vita è stato ritrovato alcuni giorni dopo nella capitale egiziana.  Giulio Regeni aveva 28 anni ed era un dottorando dell’Università di Cambridge. Si trovava a Il Cairo da settembre 2016 per condurre la sua ricerca sull’economia egiziana nell’era post Mubarak e raccontava quello che accadeva in Egitto. E’ passato un anno, tante ipotesi sono state fatte, ma non si è ancora arrivati a far piena luce su questo barbaro omicidio e soprattutto non è stato ancora trovato il responsabile. Qualche giorno fa è stato trasmesso un video dal primo canale della tv egiziana, in cui si vede il ricercatore…Vai →

Omicidio Giulio Regeni: Mohamed Abdallah, capo del sindacato egiziano degli ambulanti, dichiara in un’intervista: “Sì, l’ho denunciato e l’ho consegnato agli Interni”

Dopo 11 mesi si apre uno spiraglio nella tragica vicenda dell’omicidio del ricercatore italiano Giulio Regeni, ucciso a Il Cairo, in Egitto, in circostanze ancora misteriose. it, avrebbe consegnato Giulio Regeni agli uomini degli Interni egiziani, come afferma in un’intervista…Vai →

Dopo nove mesi, l’omicidio del ricercatore friulano Giulio Regeni non ha ancora trovato una soluzione

Dopo nove mesi, l’omicidio del ricercatore friulano Giulio Regeni non ha ancora trovato una soluzione, anzi resta avvolto nel mistero. Il governo italiano non è soddisfatto dell’atteggiamento delle autorità e dagli inquirenti egiziani che in questi mesi anziché collaborare a far luce sul caso hanno mischiato le carte con assurde ipotesi per depistare le indagini e allontanare ogni responsabilità sull’omicidio di Giulio Regeni. Il 28 ottobre la rappresentanza italiana all’Onu non ha votato l’Egitto nell’elezione per il Consiglio dei Diritti Umani. La decisione è stata presa su precisa indicazione della Farnesina. Creato 10 anni fa per lavorare a stretto contatto con l’Unhcr, la composizione del Consiglio si basa sul principio di un’equa distribuzione geografica: 13 Stati sono africani, 13 asiatici,…Vai →

LIBRI CONSIGLIATI #292

Dal centro al cerchio. L’esperienza narrativa di Luigi Meneghello Daniele Antonio € 17,50 2016, 188 p., brossura CLEUP (collana Romanistica Patavina) I saggi qui raccolti sono il frutto di una lunga fedeltà a Luigi Meneghello, iniziata più di vent’anni fa, quando…Vai →

Dopo sette mesi la Verità sull’omicidio di Giulio Regeni non è ancora emersa

Il 3 febbraio 2016, alla periferia de Il Cairo, in Egitto, è stato ritrovato il corpo barbaramente torturato di Giulio Regeni, il giovane ricercatore friulano scomparso nella capitale egiziana il 25 gennaio. In questi mesi si è creato e sviluppato in Italia un grande movimento di solidarietà, riunito attorno alla campagna “Verità per Giulio Regeni”, cui hanno aderito centinaia di migliaia di cittadini, insieme a enti locali, luoghi d’istruzione, cultura e ricerca, associazioni, stampa, per evitare che l’omicidio del giovane ricercatore italiano finisca per essere dimenticato e per respingere qualsiasi esito distante da una verità accertata e riconosciuta in modo indipendente. A sostegno delle campagna si sono schierati anche diversi artisti, dal regista Paolo Genovese, che ritirando il David di…Vai →